Milan-Cagliari, Montolivo unico cambio di formazione rispetto a Crotone

Montolivo giocherà a centrocampo al posto di Locatelli. Per il resto, stesso undici visto contro i calabresi

Milan-Cagliari, Montolivo unico cambio di formazione rispetto a Crotone
Riccardo Montolivo, zimbio.com

Obiettivo vincere per continuare a lavorare con quello che le Nazionali non porteranno via da Milanello con maggiore serenità e provare a chiudere nel migliore dei modi un mercato già incredibile, sia in entrata sia in uscita. Tutto questo però passa da una vittoria per il Milan di Vincenzo Montella che a San Siro ospita il Cagliari di Rastelli, reduce dalla sconfitta all'esordio in casa della Juventus. Calendario non facile per i sardi, ma il Milan non può fermarsi già adesso.

Per la prima a San Siro in questo campionato, alle 20.45, saranno presenti in tribuna anche Han Li e Yonghong Li, arrivati in questi giorni per stare ancora più vicini alla squadra, a Montella e a Fassone e Mirabelli. La sensazione è che entrambi si possano fermare in Italia fino alla fine del mercato, per provare magari a presentare di persona gli ultimi eventuali arrivi di una campagna acquisti già molto importante. Intanto c'è il campo però, con il Milan che spera di proseguire nella sua striscia di vittorie consecutive, a cui bisogna aggiungere la porta ancora inviolata. Il Cagliari sa essere avversario insidioso e pericoloso come mostrato nella scorsa stagione, ma i rossoneri non possono permettersi di sbagliare partita, anche se siamo ancora alla fine di agosto e la stagione non è lunga. E' ancora tutta da giocare.

Yonghong Li, presidente del Milan, sport.sky.it
Yonghong Li, presidente del Milan, sport.sky.it

Per cercare di arrivare ai tre punti, Montella sceglie la strada della continuità. Rispetto alla trasferta di Crotone, infatti, l'allenatore rossonero cambierà un solo giocatore nella sua formazione titolare. Locatelli, dopo aver giocato dal primo minuto in campionato e nel playoff di ritorno di Europa League, tornerà a sedersi in panchina per lasciare spazio a Montolivo che ha superato alcuni piccoli fastidi muscolari che non lo avevano fatto volare in Macedonia con il resto dei compagni. Gli altri dieci, come detto, sono quelli che hanno iniziato allo Scida: Donnarumma, Conti, Bonucci, Musacchio, Rodriguez, Kessie, Calhanoglu, Suso, Cutrone e Borini. Una squadra che non dovrà sbagliare approccio alla partita prima di tutto, punto debole della scorsa stagione. Le sensazioni di questa stagione, però, sembrano essere diverse. Ritorni importanti anche per quanto riguarda la panchina. Si rivede Romagnoli anche in campionato e un po' a sorpresa ci sarà anche Lucas Biglia. Il problema muscolare dell'argentino sembrava doverlo far stare fuori fino a dopo la pausa per le Nazionali, ma a quanto pare l'infortunio era meno serio di quanto si pensasse.

Probabili formazioni

Milan (4-3-3): G.Donnarumma, Conti, Musacchio, Bonucci, Rodriguez, Kessie, Montolivo, Calhanoglu, Suso, Cutrone, Borini. All. Montella

Cagliari (4-4-1-1): Cragno, Padoin, Andreolli, Pisacane, Capuano; Faragò, Barella, Cigarini, Ionita; Joao Pedro; Sau. All. Rastelli