Milan, verso la Lazio: Cutrone favorito per una maglia da titolare

Il giovane attaccante parte in vantaggio rispetto a Kalinic e André Silva.

Milan, verso la Lazio: Cutrone favorito per una maglia da titolare
getty

Dopo la sosta per le Nazionali, il campionato ritorna. Il Milan affronterà la Lazio domenica pomeriggio, una trasferta non facile per Montella, mancherà Andrea Conti dopo la distorsione alla caviglia rimediata con la maglia azzurra, l'ex atalantino tornerà a disposizione per i successivi impegni.

Davanti le gerarchie non sono cambiate: come sottolinea la Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, Patrick Cutrone, nonostante la pausa e le difficoltà della partita, resta il favorito per una maglia da titolare contro i capitolini. Il talento classe '98 dovrebbe essere preferito sia ad André Silva che a Kalinic.

Sempre secondo la rosa, Cutrone è l'attaccante più in forma di quelli disponibili per Montella. Nonostante il club di via Aldo Rossi abbia speso ben 63 milioni per prendere André Silva e Kalinic, il centroavanti prodotto delle giovanili rossonere è in vantaggio per un posto da titolare nella sfida contro la Lazio di domenica. Non una bocciatura per il portoghese e per il croato, quest'ultimo deve ancora dimostrare tutto, ma il Milan vuole cavalcare l'onda Cutrone: il giovane è quello che sta meglio e quindi potrebbe essere quello con più chance di partire dal primo minuto all’Olimpico, essendo andato anche a segno con l’Under 21 azzurra. Il tecnico si augura che l'attaccante continui così, ma sa di avere a disposizione altri due grandi giocatori che saranno molto utili durante questa lunga stagione con tre competizioni. Andrè Silva (anche lui in gol con la maglia del Portogallo ndr) ha bisogno di un periodo di ambientamento, viene da un campionato molto diverso, invece l'ex Fiorentina, dopo un'estate burrascosa, è al lavoro per trovare la giusta condizione fisica. Montella  avrà bisogno di tutti e tre i suoi centravanti.

Contro la Lazio non sarà un impegno facile, si affronteranno due dirette concorrenti per un posto in Champions League. Intanto Patrick Cutrone sogna e lo fa in grande. 

MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Abate, Musacchio, Bonucci (C), Rodriguez; Kessié, Biglia, Calhanoglu; Suso, Cutrone, Borini. All. Montella