Milan-Rijeka: Borini esterno sinistro, Cutrone-Andrè Silva in avanti e Locatelli in regia

Vincenzo Montella cerca di ritrovare il sorriso in Europa: in difesa spazio a Bonucci, Romagnoli e Musacchio

Milan-Rijeka: Borini esterno sinistro, Cutrone-Andrè Silva in avanti e Locatelli in regia
Fabio Borini, acmilan.com

Avanti con le rotazioni, Vincenzo Montella non abbandona la propria idea di continuare ad alternare i propri giocatori fra campionato ed Europa League. Contro il Rijeka saranno diverse le modifiche nell'undici iniziale rispetto alla pessima prestazione offerta contro la Sampdoria. Una vittoria contro i croati metterebbe il Milan in una posizione molto comoda in Europa, permettendo magari di spostare l'attenzione per qualche gara solamente al campionato.

Montella dovrebbe cambiare in ogni zona del campo, a partire dalla difesa. Le rotazioni, però, non dovrebbero riguardare Bonucci, con l'ex difensore della Juventus pronto a giocare la sua decima partita consecutiva con la maglia rossonera. Al suo fianco, però, ci saranno i due giocatori che ad inizio stagione erano considerati i titolari nel ruolo, ovvero Romagnoli e l'ex Villarreal Musacchio. Chissà che per questo trio non possa essere la prima di diverse partite consecutive insieme in campo, per trovare automatismi e sintonie che fino a questo momento il reparto difensivo rossonero ha visto solo a sprazzi.

Suso e Andrè Silva, acmilan.com
Suso e Andrè Silva, acmilan.com

A centrocampo in mezzo ci sarà Locatelli che in questa stagione ha giocato dal primo minuto solamente a Crotone e nel preliminare proprio di Europa League, prima di essere sorpassato nelle gerarchie da Biglia e Montolivo. Ai suoi fianchi dovrebbero esserci Kessie, l'unico giocatore all'interno della rosa di Montella che non sembra avere un sostituto all'interno della rosa di Montella e Calhanoglu, visto che Bonaventura è partito dal primo minuto a Marassi. Novità anche sulle corsie laterali. Montella è pronto a sperimentare Fabio Borini a tutta fascia sulla sinistra, così come fatto intendere in una recente conferenza stampa, mentre a destra ci sarà Abate, con Ricardo Rodriguez che godrà di un minimo di riposo.

In avanti turno di riposo per Nikola Kalinic e spazio ad una giovanissima coppia d'attacco formata da Cutrone e Andrè Silva. Il prodotto del settore giovanile rossonero torna dal primo minuto dopo un'estate da protagonista, mentre il portoghese ritrova una maglia dal primo minuto dopo che le sue esclusioni in campionato hanno sollevato qualche perplessità soprattutto fra i tifosi e gli addetti ai lavori. Montella, però, ha parlato in più di un'occasione di un necessario percorso di crescita per l'ex Porto che al momento, a quanto pare, passa da tanti minuti in Europa e meno in campionato.

PROBABILI FORMAZIONI

MILAN 3-5-1-1: Donnarumma, Musacchio, Bonucci, Romagnoli, Abate, Kessie, Locatelli, Calhanoglu, Borini, Andrè Silva, Cutrone. All. Montella

RIJEKA 4-2-3-1: Prskalo; Vesovic, Zuparic, Elez, Zuta; Bradaric, Males; Kvrzic, Misic, Heber; Gavranovic. All. Kek