Milan, il bollettino medico: cauto ottimismo per Kalinic

Musacchio è a disposizione. Antonelli non ha lesioni al polpaccio.

Milan, il bollettino medico: cauto ottimismo per Kalinic
acmilan

E' iniziato il conto alla rovescia per il derby di Milano: domenica sera a San Siro andrà in scena la stracittadina tra Inter e Milan. Partita molto importante, soprattutto per i rossoneri: la squadra di Montella viene da due sconfitte consecutive e contro i neroazzurri cercherà una vittoria per non perdere il treno per le posizioni che contano. 

Nel frattempo, i colleghi di Milan Tv hanno intervistato il dottor Mazzoni, il quale ha fatto un punto sugli infortunati in casa rossonera (eccezion fatta per Conti ndr). 

Luca Antonelli: "Siamo dispiaciuti, purtroppo ha riportato un problema ad un polpaccio. La notizia positiva è che non ha riportato lesioni. Il polpaccio, quando ci sono dei sintomi, vanno ascoltati. Non è una cosa grave, ma ci è dispiaciuto vedere che si è fermato dopo aver recuperato". 

Musacchio: "Mateo ha avuto un affaticamento. Sta meglio. Notizie confortanti da lui".

Infine su Kalinic: "Migliora di giorno in giorno. È la classica situazione da controllare allenamento dopo allenamento. Cauto ottimismo per il derby".