Milan, il bollettino medico: per Kalinic progressivo rientro in gruppo

Le ultime dall'infermeria di Milanello.

Milan, il bollettino medico: per Kalinic progressivo rientro in gruppo
Milan, il bollettino medico: Kalinic progressivo rientro in gruppo - Acmilan

Il Milan è al lavoro per preparare la sfida di Europa League in programma giovedì sera contro l'AEK Atene tra le mura amiche di San Siro. 

Ma come stanno gli infortunati? Kalinic non è ancora al 100%: il croato ha svolto una prima parte con il gruppo, per poi lavorare a parte nel momento della partitella. Molto probabilmente, l'ex Fiorentina non sarà convocato per il match contro i greci, molto più probabile vederlo contro il Genoa domenica prossima. I colleghi di Milan TV hanno intervistato il Dott. Mazzoni proprio per saperne di più dall'infermeria di Milanello. Non si è parlato solo di Kalinic, ma anche della riabilitazione di Conti e del recupero di Antonelli. Ecco il riassunto:

KALINIC: "Il recupero procede bene. Kalinic ha ultimato il lavoro individualizzato sul campo e, da oggi, si aggrega al gruppo. Farà una parte di allenamento e, nei prossimi giorni, continuerà a lavorare in gruppo, ci sono buone notizie".

ANTONELLI: "Ha avuto un problema al polpaccio, anche lui sta già lavorando sul campo in maniera individualizzata. Il programma prevede di continuare a lavorare in maniera individualizzata anche questa settimana, per un recupero, speriamo, completato, al più tardi, per l’inizio della prossima settimana in gruppo".

CONTI - "E' passato un mese e un giorno dall'intervento, è stato un mese senza complicanze, è andato via tutto liscio e ci auguriamo tutti di continuare solo su questa strada".