Continua il ballo delle punte al Milan. In Europa League Andrè Silva e Cutrone

Contro l'Austria Vienna Montella è pronto a cambiare ancora gli attaccanti della propria formazione

Continua il ballo delle punte al Milan. In Europa League Andrè Silva e Cutrone
acmilan.com

Obiettivo vincere e chiudere il discorso relativo alla qualificazione al turno successivo di Europa League. Non può che essere questo l'obiettivo del Milan di Vincenzo Montella. Archiviare Austria Vienna e impegno europeo per poter mettere tutte le energie e le risorse sul campionato, con la classifica che dice che il Milan ha bisogno di punti per risalire e tornare in zona Europa. Quell'Europa in cui hanno giocato quasi sempre fino a questo momento Cutrone e Andrè Silva

I due giovani attaccanti dovrebbero essere riproposto dal primo minuto anche a San Siro giovedì sera. Il portoghese fino a questo momento ha trovato la rete in maglia Milan solo nella competizione continentale, mentre il bottino in Serie A dice ancora zero. Utilizzo più continuo e avversari di un diverso spessore fra le cause di questi numeri. Nelle ultime settimane, però, il Milan ha fatto fatica anche in Europa League a creare occasioni per i propri attaccanti e così Andrè Silva non ha potuto aggiornare i propri numeri. Montella continua a dire che ci vuole tempo e che l'ex Porto va aspettato perché il talento e il tempo sono tutti dalla sua parte. I tifosi però si domandano come alla luce di queste considerazioni Andrè Silva non veda il campo con maggiore continuità.

Quella continuità che ad un certo punto sembrava aver trovato in maniera straordinaria Cutrone. Il prodotto del settore giovanile rossonero sembrava essere in un momento magico, quando scendeva in campo segnava e decideva, come nel caso della gara di San Siro in Europa League contro il Rijeka. Montella nelle ultime gare lo ha spesso tenuto in panchina, preferendo in prima battuta Kalinic e come alternativa Andrè Silva. Contro l'Austria Vienna, però, toccherà di nuovo a lui dal primo minuto, proprio in coppia con il portogohese. Montella ha provato questo tandem nel corso dell'ultimo allenamento a Milanello. Giovani e con tanta voglia di guadagnare spazio e scalare le gerarchie, la coppia d'Europa del Milan è quella formata da Patrick Cutrone e Andrè Silva.