Terminata Milan - Austria Vienna, LIVE Europa League 2017/2018 (5-1): Cutrone mette il punto esclamativo sulla partita!

Segui in diretta Milan - Austria Vienna su Vavel Italia. I rossoneri cercano il pass per il prossimo turno di Europa League con un turno di anticipo.

Terminata Milan - Austria Vienna, LIVE Europa League 2017/2018 (5-1): Cutrone mette il punto esclamativo sulla partita!
Fotomontaggio Vavel Italia | Andrea Mauri
Milan: (3-5-2): G.Donnarumma; Zapata, Bonucci, Musacchio; Borini, Kessie, Biglia, Calhanoglu, Rodriguez; André Silva, Cutrone. Allenatore: V. Montella
Austria Vienna: (4-2-3-1): Pentz; Gluhakovic, Kadiri, Borkovic, Salamon; Serbest, Holzhauser; Tajouri, Prokop, Pires; Friesenbichler. All. Fink
ARBITRO: Andris Treimanis (Lettonia) - Assistenti: Gudermanis e Spasjonnikovs - Quarto uomo: Tatriks
Milan
Austria Vienna

23.08 - Direi che è tutto. E allora un grazie a chi ci ha seguiti da parte di Patrick Sermon ed alla prossima, sempre qui, su VAVEL Italia! Vi ricordo il verdetto: Milan batte Austria Vienna per 5-1!

23.00- Il Milan passa con un turno di anticipo ai sedicesimi di finale. Milan che se non per i primi 20' di gioco, ha controllato ed ha tenuto in completo possesso il pallino della partita. Una partita che ha mostrato molti aspetti positivi ed alcuni negativi. Certo, la squadra non era di grande livello, ma il diavolo si è mostrato nettamente superiore su tutti i campi ed ha vinto la partita senza sforzarsi più di tanto. C'è ancora tanto da lavorare, forse sul posizionamento dei difensori che hanno anche oggi regalato un gol evitabilissimo agli austriaci. Il Milan vince 5-1. Ora testa al campionato e testa al Torino.

22.56 - E' FINITA! Il Milan batte l'Austria Vienna per 5-1!

92' GOOOOOOOL DEL MILAN, DOPPIETTA DI CUTRONE: ottimo recupero di Locatelli, doppio scambio con Antonelli e dopo aver saltato il portiere la mette dentro. 5-1!

91' Fallo di Locatelli, dopo aver effettuato una grande giocata sul difensore dell'Austria Vienna.

90'+3'

87' Austria Vienna che cerca di venire avanti ma il Milan chiude tutti gli spazi.

85' Errore di sufficienza di Zapata che sbaglia il passaggio per Musacchio. Le due squadre sembrano già avere la testa negli spogliatoi.

84'  Fuorigioco dell'Austria Vienna. Punizione per il Milan.

82' Possesso perimetrale del Milan. Austria Vienna chiusa tutta dietro per evitare di subire ulteriori gol.

80' Calcio d'angolo per gli austriaci: Donnarumma riesce a toccare una palla con una traiettoria mortifera e che poteva creare qualche problema.

78' Ultimo cambio per il Milan: esce Bonucci, entra Gomez.

77' Secondo cambio per l'Austria Vienna: esce Pires, dentro Tajouri - Shradi.

76' Milan che ora amministra tranquillamente la partita.

74' Colpo di testa di Cutrone sempre da calcio d'angolo: il classe 99' non riesce ad impattare perfettamente il pallone che finisce a lato.

73' Secondo cambio per il Milan: esce Borini, dentro Locatelli.

71' Reazione degli austriaci ancora con Pires: il brasiliano tenta il tiro dalla distanza, facille la presa centrale per Donnarumma.

69' GOOOOOOL DEL MILAN, ANCORA ANDRE' SILVA: grandissima palla a scavetto di Calhanoglu per il portoghese che la stoppa di petto, la protegge e la incrocia sul secondo palo. 4-1!

68'  Primo cambio dell'Austria Vienna: esce Salomon, entra Gluhakovic.

67' Prova ad avanzare timorosamente l'Austria Vienna con il solito Pires che è costretto però a tornare dietro.

65' Fallo di Borini su Pires.

63' Primo cambio del Milan: fuori l'applauditissimo Rodriguez, dentro Antonelli.

61' Cross sbagliato di Rodriguez dalla sinsistra e Austria Vienna che può ripartire.

59'Possesso palla del Milan che cerca di addormentare il gioco.

57' Ancora Milan e ancora Cutrone: il numero 63 usa bene il fisico, calcia in porta ma la palla viene smorzata dal difensore avversario con conseguente presa di Pentz.

55' Ottima ripartenza dell'Austria Vienna con il velocissimo Pires che supera Rodriguez in velocità ma non incrocia benissimo con la palla che finisce in fallo laterale.

54' Ancora Borini che salta con un tunnel il difensore avversario ma non trova nessuno in mezzo.

53' Altra occasione per il Milan sempre da calcio d'angolo: Calhanoglu questa trova Musacchio che va a botta sicura ma Pentz con il piede riesce a metterci una pezza e a deviarla.

52' Buon pressing del Milan che cerca di chiudere qualsiasi  spazio.

50' Bella azione solitaria di Cutrone che da solo contro tre difensori riesce a trovare la conclusione in porta. Facile la parata per Pentz.

48' Altra occasione del Mlan con Borini: l'esterno desto recupera un brutto cambio di gioco da parte del difensore austriaco ma non trova nessuno in mezzo, dopo una bella galoppata.

47' Occasione importante per il Milan: Calhanoglu da calcio d'angolo trova Bonucci che col piattone destro non trova la porta di pochissimo!

46' Parte aggressiva l'Austria Vienna che cerca di muovere palla velocemente.

22.07 - Si riparte! Muove la sfera l'Austria Vienna!

22.06 - Squadre nuovamente in campo. Nessun cambio.

22.00 - Un primo tempo che ha visto il Milan andare sotto, complice l'errore di Bonucci che ha tenuto in linea Monschein che dopo aver saltato Donnarumma, ha siglato il gol dello 0-1. Poi il Milan ha iniziato ad attaccare, ad impostare il proprio gioco, ad utilizzare entrambe le fasce e i risultati sono arrivati: 3 gol, uno dopo l'altro complice anche l'inesperienza della difesa austriaca che non è risultata brillante e solida nelle varie situazini che hanno portato poi ai gol del diavolo. Nel secondo tempo il Milan dovrà continuare ad imporre il proprio gioco e a giocare sul velluto come fatto nei primi 45'.Vedremo cosa succederà, dopo un piccolo break.

45 +1'.

45' Rodriguez cerca un cross di controbalzo con l'esterno piede ma svirgola il pallone che finisce sul fondo.

41' GOOOOOOOL DEL MILAN, HA SEGNATO CUTRONE: ancora Rodriguez che dopo una bella giocata cerca dall'altra parte Borini che, con animus pugnandi, recupera una palla ormai persa crossandola per Cutrone che la spinge dentro di testa.

39' Brutto lancio di Zapata a cercare l'inserimento di Borini. Pallone sul fondo.

37' Buon inserimento di Kessie sulla destra: l'ivoriano non controlla perfettamente il pallone e lo fa finire sul fondo.

35' Gooooooool del Milan con André Silva: dopo una brutta di conclusione di Rodriguez da punizione, il portoghese, da rapace, si trova la palla tra i piedi e batte Pentz. 2-1!

34'Fallo ai danni di André Silva da parte di Salomon.

32' Calcio d'angolo per il Milan: Calhanoglu trova Cutrone che in acrobazia cerca la porta. Pallone che non viene impattato bene e che finisce alto.

30' Bella conclusione di Biglia dalla distanza: l'argentino calcia molto bene, non con tanta rincorsa e palla che esce di pochissimo.

28' Buona azione del Milan con André Silva: Biglia trova il portoghese che con una finta manda a sedere il difensore austriaco, trova Kessie che non trova la porta non di molto.

25' Gooooooooool per il Milan, ha segnato Ricardo Rodriguez: cross di Borini dalla destra, palla che attraversa tutta l'area, arriva a Rodriguez che non ha problemi a metterla dentro. 1-1!

23' Punizione per l' Austria Vienna con Holzhauser che impegna Donnarumma che è costretto a deviarlo in angolo.

22' Giallo per Musacchio: l'argentino alza il gomito e colpisce Monschein.

20' Goooool dell'Austria Vienna: Bonucci sbaglia la linea del fuorigioco, tiene in linea Monschein che salta Donnarumma che esce male. 1-0.

19' Ottimo cross di Borini dalla destra: l'esterno rossonero trova André Silva che riesce solamente a spizzarla.

17' Cross di Biglia dal centro destra a cercare André SIlva: facile la presa di Pentz.

16' Bella fase del Milan che cerca degli spazi ma l'Austria Vienna difende con ordine.

15' Calcio di punizine di Calhanoglu: il tiro del turco finisce sul fondo e non crea nessun pericolo al portiere austriaco.

13' Ancora Rodriguez e altra potenziale occasione per il Milan: lo svizzero cerca Biglia che tenta una conclusione a giro, ma il portiere è ben piazzato.

12' Fallo per l'Austria Vienna: tiro innocuo di Holzhauser che la mette in curva.

10' Bellissimo cross di Rodriguez dalla sinistra: lo svizzero cerca Cutrone in area che non riesce ad impattare perfettamente il pallone a causa della presenza del difensore austriaco.

9' Cerca di prendere campo il Milan che cerca sempre le due punte ma l'Austria Vienna è ben posizionato.

7' Ancora un'altra azione dell'Austria Vienna con Pires: il classe 95' ha driblato 2-3 avversari perdendo poi il pallone. Colpisce il terreno facendosi male.

6' Rodriguez prova il tiro dalla distanza con il suo piede debole e la conclusione si spegne sul fondo.

5' Buona transizione dell'Austria Vienna che non concretizza però l'azione.

3' Cross teso di Borini dalla destra, ma Pentz anticipa André SIlva.

2' Fallo di Biglia a centrocampo su Pires: fallo per l'Austria Vienna.

1'  Prima azione del Milan e primo calcio d'angolo.

21.05 - Si parte! Primo pallone mosso dal Milan!

21.01 - Squadre in campo!

20.50 - Adesso manca davvero poco all'inizio di questa gara. Tra poco inizierà Milan - Austria Vienna: non mancate!

20.45 - Riscaldamento ormai iniziato da un po' di tempo. Presenti a San Siro circa 20.000 spettatori. 20 minuti al fischio d'inizio.

20.40 - Coppia d'attacco rossonera formata da Cutrone ed André Silva. Rodriguez ritorna al suo ruolo naturale, ovvero quello di esterno sinistro di centrocampo. Torna anche Calhanoglu sulla trequarti.

20.36 - La risposta dell'Austria Vienna ( 4-2-3-1): Pentz; De Paula, Kadiri, Borkovic, Salamon; Serbest, Holzhauser; Abdullahi, Prokop, Pires; Monschein. All.Fink

20.30

20.24 - La formazione ufficiale del Milan ( 3-4-1-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Zapata; Borini, Kessie, Biglia, Rodriguez; Calhanoglu; Silva, Cutrone. All. Montella

Buona giornata cari lettori di VAVEL ITALIA e benvenuti alla diretta di Milan - Austria Vienna. Io sono Patrick Sermon e vi racconterò live il match, fischio d'inizio ore 21.05. Restate con noi!

Il Milan questa sera ospita l'Austria Vienna ed ha un obiettivo ben preciso: vincere per blindare il primo posto nel girone, ottenendo il passaggio al turno successivo di Europa League, i sedicesimi. Anche matematicamente qual'ora l’Aek Atene dovesse perdere. 

Discorso opposto per l'Austria Vienna che invece sarebbe fuori dal discorso qualificazione in caso di pareggio o sconfitta e contemporanea vittoria dei greci.

acmilan-com
acmilan-com

La squadra di Montella viene dalla sconfitta contro il Napoli di sabato sera. Questa sera Montella optera' sempre per 3-5-2 con qualche cambiamento rispetto al match contro gli azzurri. In avanti spazio ad André Silva e Patrick Cutrone. In difesa a coprire la porta di Donnarumma ci saranno ristian Zapata, Leonardo Bonucci e Mateo Musacchio. In mezzo Rodriguez, Borini, Kessie, Lucas Biglia ed Hakan Calhanoglu.

Nel match d’andata il Milan ne fece cinque, ma era un momento positivo per i rossoneri. Oggi gli uomini di Montella non stanno attraversando un periodo semplice, soprattutto in campionato. 

LE PAROLE DELLA VIGILIA

Vincenzo Montella: "Dobbiamo fare di più in attacco, servire gli attaccanti con più velocità e non va sbagliata, dai giocatori di qualità, la scelta finale. Anche nell’ultima partita abbiamo tirato verso la porta. Dobbiamo migliorare nell’esecuzione rispetto al livello che vogliamo raggiungere".

acmilan.com
acmilan.com

Thorsten Fink: "E’ un piacere essere qui a Milano, ricordo quando facevo parte della rosa del Bayern che ha vinto la Champions qui nel ’99: è la terza volta che vengo qui come allenatore. Quella di domani sarà una grande partita".

CONVOCATI

Milan

PORTIERI: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Storari
DIFENSORI: Antonelli, Bonucci, Gomez, Musacchio, Rodriguez, Zapata
CENTROCAMPISTI: Biglia, Bonaventura, Borini, Calhanoglu, Gabbia, Kessie, Locatelli, Montolivo
ATTACCANTI: Cutrone, Kalinic, André Silva.

PROBABILI FORMAZIONI

Milan (3-5-2): G.Donnarumma; Zapata, Bonucci, Musacchio; Borini, Kessie, Biglia, Calhanoglu, Rodriguez; André Silva, Cutrone. Allenatore: V. Montella

Austria Vienna: (4-2-3-1): Pentz; Gluhakovic, Kadiri, Borkovic, Salamon; Serbest, Holzhauser; Tajouri, Prokop, Pires; Friesenbichler. All. Fink

PRECEDENTI, STATISTICHE E CURIOSITA'

André Silva e Patrick Cutrone hanno già vestito la maglia da titolare in occasione delle gare contro Shkendija (24/8), Rijeka (28/9) ed AEK Atene (19/10 e 2/11)

acmilan.com
acmilan.com

Il Milan ha perso una sola volta in dieci partite contro squadre austriache (V7 P2 S1) – un KO per 5-2 in Coppa dei Campioni contro il Rapid Wien nell'ottobre 1957.

Nella gara di andata il Milan ha travolto i padroni di casa per 5-1 grazie alla tripletta del neo acquisto André Silva. 

[statistiche: uefa.com, acmilan.com]