L'Atalanta ne fa tre al Napoli, brutta prestazione degli azzurri

L'Atalanta cala il tris al Napoli. La squadra di Colantuono affonda gli azzurri 3-0, con doppietta di Denis e Moralez. I Bergamaschi hanno dimostrato di essere padroni del gioco per tutta la partita, gli azzurri non sembrano più quelli di inizio stagione.

L'Atalanta ne fa tre al Napoli, brutta prestazione degli azzurri
Reuters pictures
Atalanta
3 0
Napoli
Atalanta: Consigli ; Benalouane , Stendardo , Yepes (35′ Lucchini ), Del Grosso; Raimondi , Baselli (58′ Cigarini ), Migliaccio , Bonaventura ; Moralez ; Denis (86′ Cazzola ).
Napoli: : Reina ; Maggio, Fernandez , Albiol , Reveillere (76′ Ghoulam sv); Inler, Dzemaili (74′ Jorginho sv); Mertens, Pandev, Callejón ; Duvan Zapata (58′ Higuain ).
SCORE: 1-0 , min. 47 German Denis, 2-0,min. 64 German Denis, 3-0, min. 70 Maxi Moralez.
ARBITRO: Nicola Rizzoli
NOTE: Sospesa la partita per un minuto a causa dei petardi lanciati in campo dalla curva dell'Atalanta

Il Napoli si allontana da Juve e Roma, non aproffittando della sconfitta della Fiorentina a Cagliari. Benitez probabilmente verrà criticato per le strane scelte fatte, facendo partire dallla panchina Higuain, Hamsik e Jorginho. L'Atalanta si gode il momento positivo e Bergamo si conferma un campo molto difficile per tutti.

PRIMO TEMPO - Parte meglio L'Atalanta , più aggressiva rispetto al Napoli. Molte occasione per i padroni di casa con Denis. Risponde il Napoli con Mertens, il più attivo dei suoi. Il Belga ci prova al 19esimo ma il suo diagonale rasoterra è troppo ad incrociare e si spegne sul fondo. Ci prova anche l'Atalanta che ,successivamente, attacca con Bonaventura al 21esimo ma il suo colpo di testa è troppo alto.Al 24esimo un duro scontro tra Yepes e Consigli ferma il gioco per una decina di minuti, il difensore viene sostituito poco dopo da Lucchini.  Al 40esimo si fa vedere Callejon che , dopo aver seminato il panico nella difesa avversaria, serve un pallone a Duvan che però viene anticipato dal portiere. 

SECONDO TEMPO - Succede tutto nella seconda frazione di gioco. L'Atalanta passa in vantaggio al 2 minuto con Denis, che sfrutta una palla persa da Dzemail a centrocampo. Il Tanque tira da fuori aria e supera Pepe Reina, non impeccabile.Il Napoli prova a reagire, al 59esimo quando Mertens sbaglia una clamorosa occasione. Un minuto prima Benitez cambia Fernandez per Higuain,il tecnico prova il tutto per tutto. Al 65esimo l'Atalanta raddoppia, sempre con German Denis, che sfrutta i rimpalli avvenuti nell'aria di rigore azzurra. Inler serve l'attaccante che insacca in rete. La difesa azzurra continua a fare danni: al 70esimo , l'Atalanta fa 3-0 con Moralez, che fa sedere Fernandez e spara il pallone in porta, dietro le spalle di Reina. La partita finisce qui, i bergamaschi controllano il match e il Napoli non crea più nemmeno un'occasione.