Napoli, Giuntoli ai lavori forzati. Ultime ore per migliorare la rosa azzurra

Dopo l'arrivo di Nathaniel Chalobah dal Chelsea, Giuntoli lavora in entrata ed in uscita per migliorare la rosa a disposizione di mister Sarri. Il ds partenopeo prova la stretta finale per Soriano, e sonda il terreno per Belhanda della Dinamo Kiev. In uscita forcing dell'Inter su Ghoulam

Napoli, Giuntoli ai lavori forzati. Ultime ore per migliorare la rosa azzurra
Napoli, Giuntoli ai lavori forzati. Ultime ore per migliorare la rosa azzurra

Ore di duro lavoro per il Ds Cristiano Giuntoli. Sono tante le trattative che vedono impegnato il Napoli in queste ultime ore di calciomercato, sia in entrata che in uscita. La trattativa più calda è quella che riguarda Soriano della Samp, nel mirino anche di Juventus e Milan. Il ds azzurro si è cautelato sondando il terreno con Belhanda, ma staremo a vedere nelle prossime ore come evolverà la situazione. 

Procedendo in ordine di tempo, l'ultimo giocatore entrato a far parte della rosa azzurra è il giovanissimo Nathaniel Chalobah, sconosciuto ai più. Il giovane giocatore della Sierra Leone, naturalizzato inglese, è in grado di ricoprire più ruoli, prediligendo però quello di centrocampista. Ottimo acquisto, soprattutto in prospettiva futura, resta da vedere però l'eventuale adattamento al campionato italiano. 

Approfittando della partita di ieri sera, Giuntoli ha iniziato a lavorare arduamente alla trattativa Soriano, braccando il presidente Ferrero già negli spogliatoi del San Paolo. Per il centrocampista della nazionale la concorrenza è spietata, ma il Napoli avrebbe dalla sua una carta che ha già convinto Zenga, Camilo Zuniga. Il tecnico doriano stravede per il terzino colombiano e sarebbe disposto quindi a fare uno sforzo, cedendo appunto Soriano. Una volta convinta la società blucerchiata resta però la parte più dura del lavoro, convincere il giocatore a scegliere Napoli in luogo di Milan e Juve. Segui la trattativa dalle 16,00 con il nostro Live!

Ore frenetiche di lavoro anche in uscita. La trattativa che sta mettendo a dura prova Giuntoli riguarda Ghoulam. Mancini ha assoluto bisogno di un terzino di spinta, e vede nell'esterno algerino la scelta migliore per rinforzare la sua Inter. Per adesso la società partenopea ha rispedito al mittente le offerte pervenute da Corso Vittorie Emanuele, anche perchè sarebbe complicato trovare un terzino nelle poche ore che restano da qui alla fine del calciomercato. 

Sempre in uscita sembra ormai certo l'addio di De Guzman. Il centrocampista olandese ha finalmente accettato l'offerta del Burnemouth. L'operazione è stata chiusa sulla base del prestito ad un milione di euro con diritto di riscatto fissato a cinque milioni. Restamo da piazzare Andujar e Rafael, con il primo vicino al ritorno in Argentina.