Gabbiadini resta al Napoli, ma reclama più spazio

Manolo Gabbiadini fa gola a tutte quelle squadre che cercano risorse nel reparto offensivo..

Gabbiadini resta al Napoli, ma reclama più spazio
Gabbiadini resterà al Napoli, ma reclama più spazio

Il Napoli non ha la minima intenzione di cedere Manolo Gabbiadini, ma il giocatore azzurro chiede più spazio per potersi giocare le chance di convocazione nella nazionale di Conte per i prossimi europei. Il vice-Higuain, dopo prestazioni di alto livello nei primi sei mesi a Napoli, è stato dirottato in panchina da Sarri, complice anche l’infortunio che lo sta tenendo fuori tuttora.

Gabbiadini in questa stagione ha totalizzato 13 presenze tra Serie A ed Europa League, totalizzando 5 gol (1 in Serie A e 4 in Europa). Da titolare gioca solamente in Europa League, ma, come detto, il giocatore azzurro chiede più spazio in campionato visto che l’Europeo non è poi così lontano. De Laurentiis difficilmente lo lascerà partire a gennaio e non ha voglia di cederlo in Italia, dove andrebbe a rinforzare le dirette concorrenti, ma su di lui c’è il forte interesse di alcune squadre della Premier League inglese (West Ham in particolare). A meno di un’offerta faraonica (o meglio, 20-25 milioni di euro per cominciare a trattare) tutte le richieste saranno rispedite al mittente.

La dirigenza partenopea ritiene l'attaccante fondamentale per il tecnico toscano pur non avendo avuto fino qui lo spazio che sperava di avere. Anche lo stesso Sarri vorrebbe trattenerlo, ma se il ragazzo dovesse spingere per andare via, l'allenatore non si opporrà. La volontà del Napoli è quella di non privarsi di Gabbiadini, circa un anno dopo l'operazione con la Sampdoria, al mercato l'ultima parola.