Napoli, domani le visite mediche per Giaccherini

L'oramai ex Bologna e Sunderland firmerà domani il contratto triennale che lo legherà ai partenopei, con Sarri che avrà il primo rinforzo a centrocampo.

Napoli, domani le visite mediche per Giaccherini
UFFICIALE - Napoli, Giaccherini è azzurro

Oramai ci siamo: Emanuele Giaccherini è un calciatore del Napoli e sarà il secondo rinforzo della campagna estiva degli azzurri di Maurizio Sarri. Sono fissate infatti per domani mattina, a Villa Stuart, le visite mediche per la mezzala dell'Italia agli ultimi Europei di Francia 2016. Ultimo passaggio prima dell'ufficialità del suo trasferimento al sodalizio partenopeo. Operazione definita in tutti i suoi  dettagli nella tarda mattinata, con gli azzurri che pagheranno 1.5 milioni di euro al Sunderland per il cartellino dell'ex Bologna. 

Ai microfoni di Radio CRC, le parole di Furio Valcareggi, agente di Giaccherini: "E' tutto fatto, Giulio Marinelli sta limando gli ultimi dettagli con il Sunderland. Emanuele è molto contento di venire a giocare al Napoli, una grande squadra che lotterà per vincere. Finalmente riscuote quello che merita, dopo essere stato sottovalutato per anni. Metterà a disposizione il triplo impegno per dimostrare ciò che ha fatto vedere agli Europei. Giaccherini fa 13 chilometri a partita giocando benissimo".

Inoltre, riguardo al ruolo che potrà svolgere al Napoli e sull'inserimento degli azzurri nella trattativa con il Torino: "Può fare sia la mezzala che l'esterno, senza dimenticare che arriva davanti alla porta 7-8 volte a partita. Il calciatore ha già parlato con Sarri. Avevamo un accordo con il Torino, ma nel calcio queste cose sono capitate già ed accadranno ancora. Era inevitabile dire sì ad una proposta del Napoli. Pertanto siamo saliti in fretta a Dimaro ed abbiamo conluso in poco più di un attimo.Cairo è una persona di grande livello, ma deve capire che sono cose che capitano. Conosco Sarri da quando era alla Sansovino, lui è contento per l'acquisto".