Napoli, ufficiale l'arrivo di Zielinski

Il centrocampista polacco arriva dall'Udinese per 14 milioni più bonus.

Napoli, ufficiale l'arrivo di Zielinski
Napoli, ufficiale l'arrivo di Zielinski

Piotr Zielinski è un nuovo calciatore del Napoli. Dopo aver sostenuto le visite mediche, la mezzala polacca si è recato negli studi della Filmauro per firmare il nuovo contratto che lo legherà al club partenopeo per i prossimi anni. Quattordici milioni più bonus all'Udinese, con l'ex Empoli che dopo un lunghissimo tira e molla ha deciso di sposare la causa dei campani. 

Domani è previsto l'arrivo a Castelvolturno, con Zielinski che riabbraccerà Sarri ed i suoi vecchi compagni ad Empoli. Nelle idee del tecnico toscano il polacco potrà alternarsi ad Allan ed Hamsik, unendo dinamismo, fisicità e qualità tecniche. Questo il comunicato della società del presidente De Laurentiis riguardo il suo acquisto. 

"La SSC Napoli comunica di aver acquisito dall'Udinese a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Piotr Sebastian Zielinski. Questo il comunicato ufficiale apparso sul sito del club azzurro. 

 - LA SCHEDA -

Piotr Zielinski è nato a Zabkowice Slaskie, in Polonia, il 20 maggio 1994.

E' cresciuto nelle giovanili con lo Zaglebie Lubin e ad appena 17 anni è stato acquistato dall'Udinese. Ad Udine debutta in Serie A nel 2012/13 ed in due stagioni colleziona 19 presenze in Serie A ed una in Europa League.

Nel 2014/15 passa all'Empoli dove diventa titolare contando ben 63 partite in Serie A in due stagioni segnando anche 5 gol.

Dal 2013 è nazionale polacco. Con la Polonia ha giocato gli ultimi Europei in Francia ed in assoluto vanta 16 presenze e 3 gol".

A margine del comunicato, le prime parole virtuali del nuovo acquisto azzurro, che ci ha tenuto a salutare i tifosi sul suo profilo Instagram: "Voglio ringraziare la SSC Napoli per aver creduto in me e avermi dato l'opportunità di far parte di questo gruppo. Arrivo in una città unica al mondo, saluto gli splendidi tifosi del Napoli, con i miei nuovi compagni darò tutto per rendere ancora più grande questo club. Non dimentico la società Empoli Calcio, i suoi tifosi e gli ex compagni che per 2 anni mi hanno permesso di fare esperienza e migliorare tantissimo. Un ringraziamento a Udinese Calcio per aver realizzato il mio sogno di giocare a calcio in Italia.#forzaNapolisempre!"