Napoli - Benfica, probabili formazioni: Sarri con i fedelissimi, assenze importanti per i portoghesi

Nel primo match casalingo di Champions, Maurizio Sarri si affiderà ai titolarissimi, con Arek Milik punta centrale. Scelte quasi obbligate per Rui Vitoria, complici le assenze di Jonas e Raul Jimenez.

Napoli - Benfica, probabili formazioni: Sarri con i fedelissimi, assenze importanti per i portoghesi
Napoli-Benfica, probabili formazioni: Sarri con i fedelissimi, assenze importanti per i portoghesi - dailynews24.it

Primo impegno casalingo per il Napoli in Champions League, che dopo il vittorioso esordio in terra ucraina, affronterà i lusitani del Benfica nel match in programma domani sera allo stadio San Paolo. Gara importantissima per entrambe le squadre. Il Napoli cerca la vittoria che gli permetterebbe di creare un solco importante ai fini della qualificazione agli ottavi di finale, con il Benfica, testa di serie del girone, che sprofonderebbe a ben 5 punti di distanza dagli azzurri. D'altro canto, la squadra portoghese, imbattuta da ben 17 gare fra tutte le competizioni, sarà un avversario ostico per la squadra di Maurizio Sarri.

Calcio d'inizio alle ore 20,45, arbitrerà il tedesco Felix Brych.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Non dovrebbero esserci molti dubbi sulle scelte di Sarri, con Hysaj che ritrova il posto da titolare sulla corsia di destra, in linea con i soliti Albiol e Koulibaly centrali e Ghoulam sull'out mancino. Il tecnico azzurro cerca più consistenza e densità in mediana, dove Allan si riprende la maglia da titolare in luogo di Zielinski; conferma per Jorginho, nonostante sabato contro il Chievo sia apparso un po' affaticato e Hamsik sul centrosinistra. Nella solita alternanza offensiva, rientreranno Mertens e Milik, a discapito di Insigne e Gabbiadini, con l'insostituibile Callejon che agirà sulla destra. 

Numerose assenze invece in casa Benfica. I lusitani dovranno fare a meno di elementi importanti negli schemi di Rui Vitoria come Jonas e Raul Jimenez, oltre che a Samaris, Barbosa, Danilo e Jardel. Il tecnico del Benfica dovrebbe optare per l'esperienza di Julio Cesar tra i pali, rispetto al giovane Ederson. Difesa a quattro con Semedo che agirà sulla fascia destra, mentre sulla sinistra ci sarà Grimaldo, con Lopez e Lindelof coppia centrale. Centrali di centrocampo saranno Horta e Fejsa con Salvio e Pizzi che agiranno sugli esterni. In attacco Guendes affiancherà il bomber Mitroglu