Napoli, Gabbiadini verso il forfait a Udine: scelte obbligate per Sarri oppure no?

Tutto lascia presagire l'uso del tridente formato da Insigne, Mertens e Callejon al Friuli, anche se Giaccherini scalpita alle spalle dello spagnolo.

Napoli, Gabbiadini verso il forfait a Udine: scelte obbligate per Sarri oppure no?
Napoli, Gabbiadini verso il forfait a Udine: scelte obbligate per Sarri oppure no?

Dopo Milik, è la volta di Manolo Gabbiadini. Piove sul bagnato in casa Napoli, con il centravanti bergamasco che, dopo essere tornato a casa dal ritiro della Nazionale, non dovrebbe recuperare in tempo per la trasferta dei partenopei in casa dell'Udinese di sabato pomeriggio. Maurizio Sarri non avrà a disposizione i due centravanti di ruolo della sua rosa, motivo per il quale le scelte di formazione, quantomeno davanti, sembrano obbligate: quattro i giocatori a disposizione, cinque volendo considerare anche Omar El Kaddouri. Saranno quindi Insigne, Mertens, Callejon e Giaccherini a giocarsi un posto da titolare per la gara di Udine.   

Quasi certi di un posto in campo sia il napoletano di nascita che il belga, mentre il dubbio di formazione maggiore riguarda l'ala iberica - che ha sempre giocato in questo avvio di stagione - e quella toscana. A sostenere la causa di Giaccherini le due settimane di preparazione in quel di Castelvolturno, con Sarri che ha potuto testare con mano i progressi dell'ex felsineo. Di contro, invece, Callejon è rientrato dalle fatiche con la Nazionale soltanto oggi e, soprattutto in vista dell'importantissima sfida di Champions contro la Dinamo Kiev, potrebbe cedere il posto sulla destra all'ex bianconero. 

Proprio a proposito dello stato di forma di Giaccherini, quest'oggi ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli è intervenuto il procuratore dell'ex Bologna, Furio Valcareggi, che ha così parlato: "Emanuele è pronto, è ai box pronto per partire. Se Sarri ne ha bisogno, trova un giocatore pieno di voglia di giocare. Fino ad una ventina di giorni fa non lo era, ora è prontissimo. E' un giocatore utile, noi siamo qui ad aspettare, senza polemiche nè isterismi, siamo sicuri dei nostri mezzi". Inoltre, uno sguardo anche alla migliore soluzione tattica: "Può fare l'esterno alto, la mezz'ala. Giaccherini ha fatto anche il centravanti 5-6 volte. Titolare a Udine? Lo spero".