Napoli, torna Milik?

Buone notizie per Maurizio Sarri e per la squadra partenopea, l'attaccante polacco potrebbe tornare ad allenarsi con il gruppo già in Dicembre

Napoli, torna Milik?
Napoli, torna Milik?

Ottime notizie per Sarri e il suo Napoli. Secondo un'indiscrezione proveniente dal giornale polacco Sportowe Fakty, Arkadiusz Milik potrebbe essere già in gruppo a fine Dicembre, anticipando nettamente il tempo di recupero dall'infortunio che inizialmente era stato stabilito in 6 mesi. Il bomber polacco si era fermato l'8 Ottobre 2016, dopo uno scontro con il Danese Jannik Vestergaard che gli aveva causato la rottura totale del legamento crociato anteriore sinistro.  

Secondo alcune indiscrezioni la punta è in buona forma e grazie allo staff medico del Napoli il giocatore ha ammesso di non aver quasi mai sentito male, se non subito dopo l'intervento. Intervento che aveva bloccato una stagione che fino ad allora si era rivelata ottima, con 4 goal in 7 presenze in Serie A. Due gol al Milan e due al Bologna per stregare i tifosi bianco-azzurri, alla ricerca di un successore di Higuain. 3 goal in 2 presenze in Champions, con una doppietta alla Dinamo Kiev e un goal al Benfica.

Dal momento del suo infortunio, il Napoli è incappato in numerosissime difficoltà nel trovare la via della rete. Gabbiadini non è riuscito ad entrare nella "parte", Sarri è così stato obbligato a giocare con Mertens, Insigne e Callejon a scambiarsi il ruolo di falso nueve, senza però riuscire ad incidere veramente, soprattutto in campo europeo. Il ritorno del polacco nel nuovo anno permetterà anche al presidente De Laurentiis di non tuffarsi nella sessione invernale alla ricerca disperata di un attaccante (c'è chi prospettava addirittura un assalto del Napoli al mercato svincolati).