Napoli, Sarri al lavoro in vista della trasferta di San Siro

Sabato, al Meazza, c'è il Milan, in una delle cinque trasferte terribili che i partenopei dovranno affrontare nel girone di ritorno: nel frattempo, a Castel Volturno, squadra al lavoro, con Chiriches che prova a recuperare per la sfida.

Napoli, Sarri al lavoro in vista della trasferta di San Siro
Napoli, Sarri al lavoro in vista della trasferta di San Siro

Pomeriggio di lavoro per il Napoli di Maurizio Sarri al centro sportivo di Castel Volturno, dove i partenopei sono tornati a scaldare i muscoli in vista dell'importantissima sfida di San Siro contro il Milan. Sabato sera la prima di cinque trasferte che saranno decisive per il cammino in Serie A degli azzurri, che puntano dritti dopo tredici risultati utili di fila, al secondo posto occupato dalla Roma di Luciano Spalletti. 

Intanto, dopo aver collezionato il terzo successo di fila al San Paolo contro il Pescara, il Napoli è tornato ad allenarsi questo pomeriggio, con la squadra divisa in due gruppi: classico lavoro di attivazione prima e tecnico successivamente per chi ha giocato dal primo minuto domenica contro gli abruzzesi; lavoro fisico molto più intenso per gli altri, prima di svolgere la solita partitina con qualche accenno di tattica in vista di San Siro. 

Sarri non può ancora fare affidamento su Vlad Chiriches, che ha svolto lavoro differenziato. Il difensore rumeno conta di recuperare per la sfida di San Siro, anche se il suo rientro verrà monitorato nelle prossime ore. Tuttavia, qualora non dovesse recuperare, il tecnico toscano sa di poter contare sul ritrovatissimo Lorenzo Tonelli, puntuale in chiusura al di là dei due gol messi a segno nelle ultime due gare. Presto, infine, per iniziare a bozzare le prime idee di formazione, anche se le uniche certezze sembrano arrivare proprio dal reparto arretrato, oltre che da quello offensivo.