Napoli, El Kaddouri vicinissimo all'Empoli

Il marocchino, al centro dell'ennesimo intrigo partenopeo di mercato, aveva firmato un pre-contratto con il Trabzonspor; tuttavia, il Napoli ha trovato l'accordo per la sua cessione con l'Empoli, forzando l'ex Torino ad accordarsi con i toscani. Nei prossimi minuti l'ufficialità.

Napoli, El Kaddouri vicinissimo all'Empoli
Napoli, si lavora per la cessione di El Kaddouri

Ultime ore della sessione invernale di calciomercato, con il Napoli di Aurelio De Laurentiis che ha di fatto definito la cessione, ieri sera, di Manolo Gabbiadini al Southampton. L'attaccante bergamasco sta effettuando le visite mediche di rito con il club inglese, poi firmerà il contratto e, successivamente, arriveranno anche i comunicati ufficiali da parte delle due società. Ultimate oramai le pratiche per l'ex Sampdoria, Giuntoli continua incessantemente a lavorare per la cessione di Omar El Kaddouri, che è al centro dell'ennesimo caso di mercato. 

Il marocchino, impegnato nelle scorse settimane in Coppa d'Africa, aveva firmato una bozza di contratto con i turchi del Trabzonspor, mentre il Napoli, in Italia, si accordava con l'Empoli in tutto e per tutto. L'ex Brescia, nelle ultime ore, si è trasferito a Milano per proseguire la trattativa con il club toscano, che ha raggiunto l'accordo con i partenopei su una base di 1.5 milioni di euro, più una cospicua fetta su una eventuale futura cessione dell'ex toro. Inoltre, gli azzurri avrebbero opzionato, nell'affare, anche alcuni giovani toscani, tra i quali ci sarebbe Dioussé. 

El Kaddouri dovrebbe firmare, una volta definito l'accordo tra le parti, un contratto di tre anni e mezzo, che legherà il marocchino al sodalizio toscano. Non si muoverà, invece, Giaccherini, cercato da Roma, Milan e persino dalla Juventus nelle ultime ore di mercato. 

Nel frattempo, a CastelVolturno... - Il Napoli torna a lavorare dopo un giorno di riposo, ieri, concesso da Sarri dopo il pareggio contro il Palermo. Non è ancora rientrato alla base, ma lo farà a breve, Kalidou Koulibaly, che sarà a disposizione, come riferito dal suo agente ai microfoni di Radio Marte, da domani e, con ogni probabilità, sarà in campo a Bologna: “C’è un po' di delusione per l’eliminazione ai rigori in Coppa d’Africa, sarà in serata o al massimo domani a Napoli e tornerà con grande entusiasmo. È sicuramente pronto a giocare e credo sarà a disposizione di Sarri sin da subito. Il mister lo aspetta, ha grande fiducia in Kalidou e lui sarà felice di dare il suo contributo”.