Napoli, Albiol e Callejon in conferenza: "Consapevolezza nei nostri mezzi, vogliamo giocarcela"

I due ex di giornata hanno aperto la conferenza stampa della vigilia di Real Madrid - Napoli nel ventre del Santiago Bernabeu. Ecco le loro parole.

Napoli, Albiol e Callejon in conferenza: "Consapevolezza nei nostri mezzi, vogliamo giocarcela"
Napoli, Albiol e Callejon in conferenza: "Consapevolezza nei nostri mezzi, vogliamo giocarcela" - Foto: Napoli, profilo Twitter

L'attesa è terminata. Il Napoli è arrivato a Madrid, dove domani sera scenderà in campo al Santiago Bernabeu contro il Real. Nel frattempo, a circa ventiquattrore dalla partita, due dei protagonisti del gruppo azzurro hanno fatto compagnia al tecnico, Maurizio Sarri, in conferenza stampa. Queste le parole di Jose Callejon e Raul Albiol, ex di giornata. 

Si parte da José Callejon, con l'ala iberica che prova così a tradurre le sensazioni che sta vivendo per il ritorno a casa: "L'emozione di tornare al Bernabeu? E' una partita speciale per noi. Abbiamo trascorso tantissimi anni qui, abbiamo vinto tante partite. Speranza e convinzione? E' una partita importantissima per noi, per tutti. Sono 180 minuti dove vogliamo provare a fare il nostro gioco, provare a metterli in difficoltà. Certo, sono i campioni di tutto, ma veniamo qui con la consapevolezza di essere una grande squadra e di poterli mettere in difficoltà. E' l'occasione per dimostrare di essere una squadra di alto livello". 

Continuano le domande per l'esterno d'attacco, che analizza la possibilità di poter sfruttare la sfida di ritorno in casa: "Il ritorno a Napoli, fa poca differenza oppure è molto importante? Giocare contro il Real è sempre difficile. Ci metteremo la faccia, provando a fare di tutto per uscire da questo stadio con un risultato positivo. Certo, giocare il ritorno davanti al nostro pubblico può essere importante, ma sempre se domani le cose vanno per il verso giusto". 

Raul Albiol, invece, ritroverà di fronte giocatori come Benzema e Cristiano Ronaldo, contro i quali si è allenato per molte stagioni. Ecco come il centrale si aspetta di marcare i due attaccanti madrileni: "Sono giocatori fantastici, attaccanti sempre pericolosi e difficili da marcare, sebbene li conosca. Dobbiamo provare a dare tutto domani sera, proveremo ad essere concentrati fin dal primo minuto. I novanta minuti di domani saranno fondamentali per portare la sfida al San Paolo". 

Uno degli aspetti sui quali maggiormente si sono soffermate le analisi di questi giorni è sulla mancanza di esperienza del Napoli in gare di questo livello. A tal proposito, risponde Callejon: "Certo non abbiamo molte presenze in queste gare ed esperienza, ma con la concentrazione, con l'applicazione, possiamo provare ad ottenere un risultato positivo. Al ritorno poi vedremo che succederà". 

Ed infine, il difensore spagnolo ha così caricato i compagni in vista dell'ingresso al Santiago Bernabeu: "Stiamo rispettando i pronostici della vigilia della stagione, ottenendo risultati e prestazioni molto molto buone, che ci danno fiducia nei nostri mezzi. Quella di domani sarà un ottimo banco di prova per noi, che siamo capaci di potercela giocare. Dobbiamo scendere in campo senza alcuna paura, senza timore reverenziale, del pubblico come del Real. Non è semplice, ma ci proveremo".