Serie A - Al San Paolo inizia la 35^ giornata: le formazioni di Napoli - Cagliari. Sarri recupera Hamsik

Gli azzurri di Sarri per il sorpasso alla Roma, seppur momentaneo, i sardi di Rastelli per cancellare il 5-0 dell'andata: quando manca un'ora all'inizio della sfida, i due tecnici hanno reso note le scelte di formazione.

Serie A - Al San Paolo inizia la 35^ giornata: le formazioni di Napoli - Cagliari. Sarri recupera Hamsik
Serie A - Al San Paolo inizia la 35^ giornata: le formazioni di Napoli - Cagliari

La carica dei quasi cinquantamila del San Paolo a spingere il Napoli verso il secondo posto. Tre punti di fondamentale importanza quelli che sono in palio nel catino di Fuorigrotta per la squadra di Maurizio Sarri, che ospita per la prima partita della trentacinquesima giornata del campionato di Serie A, il Cagliari di Massimo Rastelli, ampiamente salvo e senza alcuna velleità particolare di classifica. Cancellare lo smacco dell'andata (0-5 in Sardegna), tuttavia, è una motivazione più che valida per provare a mettere i bastoni tra le ruote dei campani alla rincorsa alla seconda piazza occupata dalla Roma di Spalletti. 

Quando manca poco meno di un'ora all'inizio della sfida di Fuorigrotta, Sarri e Rastelli hanno sciolto gli ultimi dubbi di formazione, ufficializzando gli undici che scenderanno in campo dal primo minuto. 

Sarri recupera Hamsik e lo schiera dal primo minuto in un centrocampo tutto qualità formato da Zielinski dalla parte opposta e Jorginho in cabina di regia. Solito terzetto offensivo, con Mertens al centro, Callejon ed Insigne larghi ai suoi lati. In difesa confermato Chiriches al posto di Koulibaly accanto ad Albiol, mentre Hysaj e Ghoulam sono i terzini. In porta Reina. 

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Ghoulam; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All: Sarri. 

Rastelli opta per il 4-4-2 confermando per sommi capi l'undici della vigilia, ma schierando Sau al posto di Joao Pedro a ridosso di Borriello centravanti. Salamon e Bruno Alves i centrali di difesa davanti a Rafael, mentre Pisacane e Murru sono i terzini. C'è Isla a centrocampo, con Ionita e Barella al centro per schermare con maggiore fisicità il centrocampo tutto qualità del Napoli, mentre Padoin agirà sulla sinistra. 

Cagliari (4-4-2): Rafael; Pisacane, Salamon, Bruno Alves, Murru; Isla, Ionita, Barella, Padoin; Sau, Borriello. All: Rastelli.