Napoli - Diego Alves, l'agente: "Cerca una soluzione di livello, gli azzurri lo sono. Ha carisma e personalità"

Il portiere del Valencia ha già pronte le valigie e, nel caso in cui la dirigenza partenopea non dovesse raggiungere un accordo con Reina, potrebbe sostituire l'ex Liverpool all'ombra del Vesuvio, rimpolpando così la colonia iberica nello spogliatoio del Napoli.

Napoli - Diego Alves, l'agente: "Cerca una soluzione di livello, gli azzurri lo sono. Ha carisma e personalità"
Napoli - Diego Alves, l'agente: "Cerca una soluzione di livello, gli azzurri lo sono. Ha carisma e personalità"

Da un ottimo para rigori ad un altro. Da Pepe Reina a Diego Alves: in casa Napoli si guarda anche al portiere del Valencia, classe 1985 brasiliano di nascita con passaporto italiano, come alternativa all'ex Liverpool, la cui querelle con il patron De Laurentiis continua a tenere banco all'ombra del Vesuvio. Tra i tantissimi nomi fatti in questi giorni per la sostituzione del campione del Mondo con la maglia della Spagna, anche il miglior paratore di calci di rigore della Liga Spagnola, quel Diego Alves che cerca una squadra di assoluto livello dove misurare le proprie qualità. 

A tal proposito Graziano Battistini, procuratore del portiere del Valencia, è stato intercettato in esclusiva da Radio Kiss Kiss Napoli ed ha parlato dell'eventualità di lasciare Valencia per volare verso nuovi lidi: "Stiamo cercando delle soluzioni di alto livello per il suo futuro perché c’è la possibilità che possa lasciare Valencia. Ha bisogno di nuovi stimoli e di nuova adrenalina, è un portiere di altissimo livello e merita di giocare in un top club, senza togliere nulla al Valencia. E il Napoli è un top club".

Da qui a parlare di una trattativa è chiaramente prematuro, ma l'interesse delle parti sembrerebbe essere decisamente reciproco. La situazione Reina da monitorare, una matassa da sbrogliare prima di guardare altrove: "Presto per dirlo, bisogna aspettare. Nel caso in cui dovesse restare in azzurro un portiere di altissimo livello come Reina, tanti ragionamenti possono cambiare - prosegue Battistini - Bisogna avere rispetto per un campione assoluto quale è Pepe Reina e per le sue decisioni".

Tuttavia, qualora dovesse andar storto nel matrimonio tra Pepe e gli azzurri, Alves si potrebbe candidare come futuro numero uno dei campani: "Se, cosa interna al Napoli e nella quale non voglio addentrarmi, dovesse esserci un divorzio tra lui ed il club, penso che Diego Alves per personalità, livello ed esperienza, sarebbe un profilo perfetto per sostituire un portiere importante come Reina. Diego Alves è nel giro della Nazionale brasiliana, regge la pressione delle piazze importanti, vedi Valencia. Per questo reggerebbe bene la pressione di una piazza esigente che punta al massimo".