Napoli-Ghoulam, prove tecniche di rinnovo: le parti sembrano vicine

L'estenuante trattativa per il rinnovo di contratto del terzino franco-algerino sembra essere finalmente arrivata ad un punto di svolta.

Napoli-Ghoulam, prove tecniche di rinnovo: le parti sembrano vicine
Ghoulam nel corso di una partita della scorsa stagione.

In attesa di piazzare il primo colpo in entrata di questo calciomercato, il Napoli è alle prese con le spinose questioni relative ai rinnovi di alcuni calciatori chiave, dopo i rinnovi di Insigne e Mertens arrivati nel corso della stagione. Oltre all'annosa questione relativa a Pepe Reina, l'altro rinnovo in programma in casa azzurra è quello di Faouzi Ghoulam, in scadenza nel Giugno 2018. La trattativa con l'ex-calciatore del Saint-Etienne, prelevato dal Napoli nella finestra di mercato del Gennaio 2014, va avanti da diversi mesi, con diverse fumate nere che più di una volta sembravano far presagire una spiacevole conclusione della vicenda. Dai primi contatti fra le parti, infatti, sembravano non esserci margini per una chiusura dell’accordo e diverse squadre si erano già affacciate alla finestra del Napoli chiedendo informazioni su Ghoulam. In particolare sembrava particolarmente forte l'interesse del PSG che, ad oggi, non ha però ancora affondato il colpo. L'ultima squadra, in ordine cronologico, ad aver chiesto informazioni su Ghoulam sarebbe stata il West Bromwich, a cui la dirigenza azzurra avrebbe risposto con un secco no, dato che il rinnovo sembra finalmente vicino.

Decisiva, in tal senso, dovrebbe essere stata la doppia proposta del presidente Aurelio De Laurentiis, pronto ad inserire nell'accordo una clausola relativamente bassa ed una percentuale su una futura rivendita, oltre ad un sostanzioso ritocco dell'ingaggio, attualmente fermo a circa 800.000 euro a stagione e che dovrebbe essere portato ad una cifra leggermente sotto ai 2 milioni, a fronte di una richiesta iniziale di 2 milioni e mezzo di euro. 

Il giocatore in queste ore, con il suo entourage, sta decidendo se accettare o meno l'offerta presentatagli dal Napoli, che attende una risposta a stretto giro. Nel caso (attualmente ancora remoto, stante la volontà di Sarri di trattenere a Napoli la maggior parte dei suoi "fedelissimi") in cui si arrivasse ad una cessione di Ghoulam, infatti, resterebbe in piedi la pista che porta a  Mario Rui della Roma. Ma, ad oggi, sembra proprio che Ghoulam resterà a Napoli quantomeno per la prossima stagione.