Ufficiale - Mario Rui è un nuovo calciatore del Napoli

Il terzino portoghese arriva dalla Roma con la formula del prestito oneroso - 3.75 milioni - più l'obbligo di riscatto tra un anno, con l'ammontare fissato a 5.5 milioni. Il lusitano si è già allenato a Dimaro.

Ufficiale - Mario Rui è un nuovo calciatore del Napoli
Ufficiale - Mario Rui è un nuovo calciatore del Napoli

Mario Rui è un nuovo calciatore del Napoli. Il terzino portoghese, oramai ex Roma ed Empoli, ha firmato nel pomeriggio il contratto che lo legherà al Napoli per i prossimi anni ed è persino sceso in campo a Dimaro, sul terreno di gioco di Carciato, per allenarsi per la prima volta con i nuovi compagni, dopo aver riabbracciato Maurizio Sarri, Lorenzo Tonelli, Piotr Zielinski ed Elseid Hysaj. L'arrivo del terzino portoghese è stato annunciato, come al solito, dal patron De Laurentiis su Twitter. 

A seguire, è arrivato anche il comunicato stampa della società partenopea, che ha annunciato l'arrivo del calciatore, allegandoci la scheda tecnica: "Il Napoli ufficializza Mario Rui. Il difensore arriva in maglia azzurra con la formula del prestito con obbligo di riscatto.

- LA SCHEDA -

Silva Duarte Mario Rui è nato a Sines, in Portogallo, il 27 maggio 1991.
 

Dopo una stagione nel Fatima, nella Segunda Liga portoghese, nel 2011 l’arrivo in Italia, al Gubbio, con 2 gol nelle 31 presenze nel torneo di serie B-2011/12. Dopo un altro anno in B, a La Spezia (23 presenze), ha giocato tre stagioni nell’Empoli conquistando nel 2014 la promozione in serie A: 96 presenze senza segnare.

Nella scorsa estate il trasferimento alla Roma. Per un brutto infortunio durante la tournee americana di fine luglio, ha saltato tutta la prima parte della stagione esordendo in giallorosso soltanto a gennaio e collezionando appena 5 presenze nella scorsa serie A.

Vanta anche 9 presenze in coppa Italia e 2 nella passata edizione dell’Europa League. Ha giocato 42 partite nelle varie nazionali giovanili portoghesi segnando un gol con l’under 20".

Molto più dettagliato dal punto di vista economico e di quel che riguarda la trattativa, il comunicato stampa pubblicato dalla Roma, che ha così annunciato la cessione del portoghese: "L’AS Roma rende noto di aver sottoscritto con l'SSC Napoli l’accordo per la cessione di Mario Rui a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2018. Il contratto prevede un corrispettivo fisso di 3,75 milioni di euro e l’obbligo di acquisizione a titolo definitivo, condizionato al verificarsi di determinate situazioni sportive, per 5,5 milioni di euro. L'accordo prevede inoltre il pagamento di un corrispettivo variabile fino a un massimo di 1 milione di euro, per bonus legati al raggiungimento da parte del Napoli e del calciatore di determinati obiettivi sportivi".