Napoli: Strinic in partenza, Sassuolo e Chievo su di lui

Il terzino croato non troverà spazio a Napoli, data la forte concorrenza di Mario Rui e Ghoulam, e sta seriamente pensando di cambiare aria. Sassuolo in prima linea, occhio al Chievo Verona.

Napoli: Strinic in partenza, Sassuolo e Chievo su di lui
Source photo: www.90min.com

Il Napoli ed Ivan Strinic, una situazione che potrebbe finire presto. Il nazionale croato, infatti, visto l'arrivo di Mario Rui e il riavvicinamento tra società e Ghoulam, terzino mancino titolare nello scacchiere tattico di Maurizio Sarri, starebbe seriamente pensando di abbandonare la capitale partenopea, cercando soluzioni che gli consentirebbero di giocarsi le proprie chances in vista del prossimo Mondiale di Russia 2018, convincendo cioè la federazione croata ed il tecnico a scommettere su di lui. 

Trentenne, il terzino classe '87 non ha mai trovato troppo spazio nel Napoli, collezionando solo ventisei sfide in due stagioni, messo all'angolo appunto dal più sicuro Ghoulam. Nonostante le poche presenze, però, Strinic ha confermato affidabilità e sicurezza, qualità che non passano inosservate in Serie A, dove molte squadre sarebbero pronte ad assicurarsene le prestazioni. Su tutte, è forte l'interesse del Sassuolo, che in caso di cessione di Federico Peluso partirebbe con una decisa controffensiva per assicurarsi il croato, nel pieno della maturità calcistica. 

Anche il Chievo Verona avrebbe bussato alla porta del Napoli, anche se le trattative tra i due club sarebbero abbastanza difficili. Data la valutazione del ragazzo, infatti, i clivensi starebbero valutando un'eventuale proposta, considerando anche l'eventuale stipendio. La formula del prestito non sarebbe la preferita, data l'età del calciatore che potrebbe limitarne, in futuro le performances sportive. Ad oggi non ci sono trattative, ciò che è certo è che Strinic non dovrebbe restare al Napoli, restando in Serie A per dire ancora la sua.