Napoli, le ultime in vista del Cagliari: Albiol in dubbio, Mertens ci sarà

Due giorni alla sfida che chiude il primo ciclo terribile per i partenopei, con Sarri che ieri ha ritrovato il difensore centrale spagnolo in gruppo ma non è certo di averlo a disposizione per la gara contro il Cagliari. Nel frattempo, risonanza magnetica alla spalla per Mertens, che però sarà regolarmente della gara.

Napoli, le ultime in vista del Cagliari: Albiol in dubbio, Mertens ci sarà
Napoli, le ultime in vista del Cagliari: Albiol in dubbio, Mertens ci sarà - Foto Ssc Napoli

Archiviata positivamente la seconda gara della fase a gironi della Champions League il Napoli si è tuffato a capofitto nella preparazione della sfida che domenica a pranzo vedrà protagonisti i partenopei di Maurizio Sarri in casa, al San Paolo, contro il Cagliari. Sfida che chiude il primo ciclo di ferro della squadra campana, settima partita negli ultimi venti giorni di fuoco, nei quali gli azzurri hanno consolidato certezze e velleità di titolo in campionato e di qualificazione alla seconda fase in Europa. Ciò nonostante la volontà di Sarri e del gruppo intero è quella di archiviare al meglio questa prima fase di stagione e presentarsi alla sosta con il bottino pieno in campionato, condizione principale per affrontare al meglio due settimane di preparazione in vista del trittico di ferro rappresentato da Roma, Manchester City ed Inter alla ripresa delle ostilità. 

Per pensare a queste gare, tuttavia, ci sarà tempo. Adesso per il tecnico toscano la necessità è quella di affrontare al meglio il Cagliari e confermare il trend positivo che vede i partenopei sempre vincenti tra le mura amiche in questa stagione. Qualche dubbio di formazione per Sarri, che deve far fronte agli acciacchi fisici di Raul Albiol e Dries Mertens, quest'ultimo uscito malconcio da uno scontro di gioco in occasione della sfida contro il Feyenoord. La contusione rimediata alla spalla è stata osservata nella giornata di ieri, ma la risonanza magnetica effettuata ha dato esito negativo: il belga sarà regolarmente della gara ed agirà al centro dell'attacco. 

Diverso il discorso per quel che riguarda Albiol, il quale dopo due partite di stop ha ripreso ieri ad allenarsi con il resto del gruppo, ma non è ancora arruolabile per la gara contro i sardi. Al suo posto con ogni probabilità Nikola Maksimovic, in vantaggio sul recuperato Chiriches. Per il serbo si tratterebbe della terza partita in sette giorni, ma non rappresenterebbe un peso, bensì un'occasione ulteriore per mettere minuti nelle gambe ed aumentare la fiducia nei propri mezzi dopo l'ottima prestazione offerta contro gli olandesi del Feyenoord martedì sera

Il resto dell'undici non dovrebbe subire modifiche particolari, con il solo Zielinski che insidia il posto da titolare di Allan. Il brasiliano è tuttavia uno dei più in forma del gruppo e dovrebbe conservare il suo status di interno di mediana accanto a Jorginho ed Hamsik, in ripresa. In attacco inamovibili sia Insigne che Callejon, mentre i terzini dovrebbero esser confermati Hysaj e Ghoulam. Nel frattempo è tornato a Castelvolturno Arek Milik dopo l'operazione effettuata al ginocchio: il polacco ha salutato il gruppo ed ha iniziato il percorso riabilitativo.