Napoli, ripresa degli allenamenti a CastelVolturno: il Milan sullo sfondo

Gli azzurri riprendono gli allenamenti in vista della sfida ai rossoneri, in programma sabato sera al San Paolo alle 20.45.

Napoli, ripresa degli allenamenti a CastelVolturno: il Milan sullo sfondo
Foto Ssc Napoli

In attesa del rientro di tutti i Nazionali, il Napoli torna al lavoro al centro sportivo di CastelVolturno, dove quest'oggi agli ordini di Maurizio Sarri dovrebbero e potrebbero esserci anche i reduci dalla disfatta dell'Italia di ieri sera contro la Svezia. Sia Jorginho che Insigne, infatti, dovrebbero essere a disposizione del tecnico toscano fin da questo pomeriggio, pronti per iniziare a preparare con il resto del gruppo la sfida che sabato sera vedrà opposti i partenopei al Milan di Vincenzo Montella. Riparte il campionato per la capolista, la quale dopo il pareggio di Verona contro il Chievo vorrà riprendere il discorso legato alle vittorie per confermare la vetta del campionato. 

Sarri ha potuto in questi giorni lavorare sulla condizione fisica di Mario Rui, il quale verosimilmente sarà schierato come al Bentegodi da terzino sinistro. Rientra in giornata anche Hysaj, impegnato ieri nella sfida tra Turchia ed Albania vinta dagli ospiti per 3-2. L'albanese verrà confermato sulla destra, mentre al centro non dovrebbero esserci cambi per quel che riguarda la coppia oramai affidabilissima di centrali formata Albiol e Koulibaly, sulla quale Sarri sta costruendo le sue fortune. Il Napoli, in tal senso, è una delle squadre che ha subito meno tiri nello specchio della porta difesa da Reina, conditio forse necessaria per continuare a mantenere la vetta del campionato. 

Da valutare, quando rientreranno alla base, anche le condizioni degli altri calciatori impegnati nelle amichevoli in programma questa sera. Per quanto riguarda le scelte in mediana Sarri dovrebbe optare per i titolarissimi, con Allan che ha svolto tutte le sedute di allenamento regolarmente, mentre Zielinski e Rog hanno preso parte alle convocazioni delle rispettive nazionali.