Atalanta - Napoli in diretta, Serie A 2017/18 Live (0-1): sblocca e decide Mertens. Azzurri a +4 sulla Juve

Atalanta - Napoli in diretta, Serie A 2017/18 Live (0-1): sblocca e decide Mertens. Azzurri a +4 sulla Juve
Foto SSC Napoli Twitter
Atalanta
0 1
Napoli
Atalanta : (3-4-1-2): Berisha; Toloi (dal 79' Orsolini), Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola (dal 61' Gosens); Ilicic (dal 76' Haas); Cornelius, Gomez. All. Gritti (Gasperini squalificato)
Napoli: (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Zielinski (dall'87 Rog); Callejon (dal 91' Maggio), Mertens, Insigne (dal 74' Hamsik). All. Sarri
SCORE: 0-1, min 65, Mertens;
ARBITRO: Orsato di Schio ammonisce Mario Rui (N), Callejon (N)
NOTE: Incontro valevole per la ventunesima giornata del campionato di calcio di Serie A. Si gioca all'Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo. Inizio ore 12.30.

14.35 Per quest'oggi è davvero tutto amici lettori di Vavel Italia. Ribadendovi l'1-0 con il quale il Napoli ha superato l'Atalanta a Bergamo, Andrea Bugno e la redazione calcio di Vavel vi danno appuntamento a tra poco con cronache, interviste ed approfondimenti. 

14.32 Decima vittoria esterna di stagione in trasferta, su uno dei campi più difficili della Serie A. Il Napoli non si nasconde più ed allunga sulla Juventus in attesa del posticipo. 

14.30 Il Napoli esce indenne dalla trasferta di Bergamo, dopo un primo tempo di sofferenza, e la vince nella ripresa con Mertens. Perfetta la squadra di Sarri, che esce alla distanza con qualità e con maturità. 

FISCHIA ORSATO!!! IL NAPOLI SBANCA L'ATLETI AZZURRI D'ITALIA!!!! UNA VITTORIA DI UN PESO SPECIFICO ENORME!!! DECIDE MERTENS NELLA RIPRESA! +4 SULLA JUVENTUS PER GLI AZZURRI!!! 

Libera Albiol, a terra Mertens dopo uno scontro con Masiello. 

94' Tutta avanti l'Atalanta! Ultima speranza per il pari degli orobici. 

CONFERMATO IL FUORIGIOCO, SI RESTA SULLO 0-1!

92' ANNULLATO IL RADDOPPIO DEL NAPOLI!!!! HAMSIK PARTE SUL FILO DEL FUORIGIOCO! SILENT CHECK! 

Ultimo cambio per Sarri: dentro Maggio al posto di Callejon! 

91' ROG! COSA HA SBAGLIATO! SALTA HATEBOER, SI PRESENTA IN AREA DI RIGORE A TU PER TU CON BERISHA MA CICCA LA CONCLUSIONE!!! 

90' Ultimo sforzo per l'Atalanta: Cristante dal limite ci prova, ma Reina blocca centralmente! 

88' Ottima chiusura di Mario Rui su Orsolini, che commette fallo sul portoghese. 

Secondo cambio per Sarri: dentro Rog al posto di Zielinski. 

86' HAMSIK!!! L'OCCASIONE PER CHIUDERLA!!! MERTENS STRATOSFERICO SU CALDARA, LO DRIBBLA DUE VOLTE PRIMA DI SCARICARE PER LO SLOVACCO CHE APRE IL MANCINO MA SPARA ALTO!!!

85' Reina!! Sul destro sporcato di Haas controlla la sfera e fa salire e fiatare il Napoli! Ci prova l'Atalanta con le residue forze. 

84' MERTENS!!! DA CENTROCAMPO!!! SFIORA IL PALO!!! SBAGLIA MASIELLO, CALLEJON GLI SPORCA LA SFERA METTENDOLA SUL DESTRO DEL BELGA, PALLA DI POCO A LATO! 

82' Errore di Hysaj in chiusura, Albiol attento due volte su Gomez prima dell'intervento di Koulibaly, di fisico, su Cristante. 

81' Stancamente si porta in avanti l'Atalanta, ma senza particolari idee. Koulibaly chiude, Mertens fa salire il Napoli che rifiata. 

79' Terzo cambio nell'Atalanta: fuori Toloi, dentro Orsolini. Difesa a quattro per i padroni di casa. 

78' Spinge ancora il Napoli, che conquista tre calci d'angolo di fila in rapida successione. Stenta ad uscire fuori dal guscio l'Atalanta. 

76' Caldara! Salva l'Atalanta! Mario Rui perfetto per Zielinski, sombrero su Toloi, ma il centrale salva in scivolata prima della battuta a rete. 

74' Dentro Hamsik per il Napoli: dentro lo slovacco, al posto di Insigne. Zielinski sulla sinistra in attacco. Entra anche Haas nell'Atalanta, esce uno sfinito Ilicic. 

73' Spazio per il Napoli in contropiede, Jorginho sbaglia il suggerimento per Callejon. Esce Berisha. 

72' REINA!!! CHE PARATA!!! SINISTRO VIOLENTO DI CRISTANTE DAL LIMITE, INDIRIZZATO NEL SETTE ALLA DESTRA DELLO SPAGNOLO, CHE SI SUPERA E METTE IN ANGOLO!!! 

Foto Napoli Twitter
Foto Napoli Twitter

70' Ha subito il colpo la Dea, che per ora non sembra riuscire a controbattere ed alzare nuovamente il pressing in fase di impostazione della manovra azzurra. 

68' Pessima scelta di Insigne, in contropiede, che invece di servire Hysaj appostato centralmente prova una conclusione dalla lunga distanza. Palla alta sopra la traversa. 

67' Risponde l'Atalanta, che si affida a Gomez. Hysaj lo atterra, punizione da posizione pericolosa. 

Il silent check ha confermato la validità del gol del Napoli; Mertens parte in linea con la difesa orobica. 

65' MERTENS!!!! NAPOLI IN VANTAGGIO!!!!! PERFETTO CALLEJON TRA LE LINEE, FANTASTICO L'ASSIST PER IL BELGA CHE A TU PER TU CON BERISHA NON SBAGLIA!!!! 0-1!!!!

62' Ottimo Toloi in chiusura su Insigne, in taglio, alle spalle della difesa. 

61' Gosens invece entra al posto di Spinazzola nell'Atalanta. 

60' Sull'asse Gomez-Cornelius l'Atalanta si rende pericolosa in area di rigore. Sponda del centravanti atalantino, Albiol anticipa Ilicic. 

Si scalda Hamsik nel Napoli, lo slovacco potrebbe prendere il posto di uno spento Zielinski. 

58' Prova ad uscire l'Atalanta, sulla sinistra con Freuler e Gomez, ma Allan e Jorginho chiudono al limite dell'area. 

56' Insiste il Napoli. Devastante Allan in mediana, recupera la sfera e serve Mertens, ancora Masiello decisivo in chiusura. 

54' Callejon!!! Che occasione per il Napoli!!! Insigne taglia sul secondo palo, lo spagnolo beffa Spinazzola, ma non Berisha, strepitoso con Masiello nel salvare gli orobici. 

53' Prova a sfondare ancora sulla sinistra la squadra di Sarri, con Mario Rui che attacca lo spazio ma viene anticipato da Berisha. 

50' Buona trama sulla sinistra del Napoli: Insigne libera Zielinski nello spazio, ma il cross del polacco non trova né Callejon né Allan in area, in colpevole ritardo. 

48' Zielinski! Palla lunga di Mario Rui per Mertens, Masiello libera di testa su Callejon, il cui destro viene contrato, ma sui piedi di Zielinski. Sinistro alto. 

46' Subito un cambio di gioco per Cornelius, che così come nel primo tempo si conquista un corner dalla destra. 

Fischia Orsato, iniziata la ripresa con l'Atalanta in possesso palla. 

13.35 Squadre in campo per l'inizio della ripresa. Tutto pronto, si riparte. 

13.30 Tornano in campo alla spicciolata le squadre. Staremo a vedere se i due tecnici opteranno per qualche cambio in avvio di ripresa. 

13.22 La gara spigolosa che ci si aspettava per il Napoli di Maurizio Sarri, irretito dalla pressione e dalla fisicità dell'Atalanta nel primo quarto d'ora. I padroni di casa collezionano angoli, ma raramente sono pericolosi dalle parti di Reina. Dopo il quarto d'ora gli azzurri alzano il baricentro della propria azione, Toloi salva su Insigne, ma Berisha resta inoperoso. Tanto equilibrio, tanta intensità, poche emozioni. 

Il duello tra Hysaj e Gomez - Foto Napoli Twitter
Il duello tra Hysaj e Gomez - Foto Napoli Twitter

46' Fischia Orsato. Finisce 0-0 un primo intenso ma senza particolari emozioni.

1 minuto di recupero. 

45' Insigne ancora per Jorginho, il quale gli torna la palla nello spazio: il Magnifico salta il primo, ma viene accerchiato dai bergamaschi in area di rigore. 

43' Incredibile intervento di Masiello, in rovesciata, sull'assist di Insigne per Callejon. Lo spagnolo si sarebbe presentato tutto solo davanti a Berisha!

41' Poco spazio e tempo di gioco per Insigne, il quale prova a servire Callejon sul secondo palo, ma Masiello anticipa perfettamente. 

38' Ritmi notevolmente calati dopo il 35'. Squadre che stazionano sulla metà campo senza riuscire a superare le linee di mediana rivali. 

34' Buon cross di Callejon, sugli sviluppi di un corner battuto corto, ma Koulibaly non c'arriva. 

Foto Napoli Twitter
Foto Napoli Twitter

32' Un buon quarto d'ora del Napoli, di personalità, nonostante le occasioni da gol non siano numerose. Tiene bene l'Atalanta, sebbene in fase di impostazione non riesca più ad uscire con lucidità come nel primo quarto d'ora. 

30' Ancora uno scambio nello stretto tra Insigne e Mertens. Giù Insigne, per Orsato non c'è nulla. Protesta il Napoli. 

27' E' salito di colpi il Napoli. La squadra di Sarri adesso ha alzato il baricentro della propria azione e, di conseguenza, il pressing. Atalanta in leggera difficoltà. 

25' Impreciso Callejon in ripartenza: Mertens taglia bene sul primo palo, ma il suggerimento del compagno iberico è troppo centrale, intercetta Masiello. 

25' Ammonito Mario Rui, intervento ruvido su Hateboer. In ritardo il portoghese, che non trova l'anticipo. 

24' Confusione nell'area bergamasca, Zielinski si ritrova la palla sul destro, ma è leggermente impreciso. Libera la Dea in qualche modo. 

22' Errore di Caldara in chiusura. Insigne stoppa al limite, si accentra, e calcia col destro a giro. Toloi devia, angolo per il Napoli. 

Foto Napoli Twitter
Foto Napoli Twitter

20' Insiste la Dea, sulla destra con Gomez: Mario Rui lo contrasta ancora con veemenza, ennesimo angolo. 

19' Azione propositiva dell'Atalanta che trova Ilicic al limite dell'area tutto solo: Allan lo manda sul destro, scarico per Cristante, il cui cross viene contrato in angolo. 

16' Buona iniziativa di Hateboer sulla destra, salta prima Mario Rui con un rimpallo, poi Koulibaly in velocità, ma sbaglia il cross. 

13' Napoli costretto sempre a giocare in velocità, con le punte e le mezzali, negli spazi strettissimi. Giocate forzate e spesso imprecise, merito della pressione orobica. 

11' Sinistro di Ilicic dal limite dopo la respinta di Albiol. Altra deviazione, stavolta di Allan, altro angolo. 

10' Fallo non ravvisato su Mertens sulla trequarti, riparte l'Atalanta in velocità con Hateboer e Cornelius, che conquistano un corner dalla destra. 

8' Gara bella ed intensa, fin qui molto equilibrata in mediana. Mario Rui a terra per un colpo subito da Hateboer. 

5' Buono il piglio del Napoli. Prova ad impostare la gara, cerca spazi nel breve e pressa alto i portatori di palla dei bergamaschi. 

3' Prima iniziativa pericolosa dell'Atalanta, con Spinazzola che riparte veloce sulla sinistra e crossa al centro, dove Zielinski libera in calcio d'angolo. Uscita di Reina sicura sul corner. 

1' Partiti! Il Napoli ha dato il via all'incontro, con il fraseggio che parte dalle retrovie. 

Inno della Serie A e rito del sorteggio ultimati. Squadre disposte in campo, si parte! 

In campo i panchinari delle due squadre, a breve ingresso in campo dei titolari. In tribuna anche Sampaoli e Di Biagio, tra gli altri. 

12.20 Ci siamo! Squadre che stanno tornando alla spicciolata negli spogliatoi. Ultimi preparativi in vista del fischio d'inizio. 

12.15 Stesso dicasi per Josip Ilicic. Queste le sue parole: “Per noi è una partita fondamentale, se vogliamo confermare la vittoria con la Roma dobbiamo fare bene contro di loro. Napoli è una squadra forte ma la partita inizia 0-0, vediamo cosa succede. Sì è vero, noi tatticamente li abbiamo messi in difficoltà ma le partite possono cambiare sempre. Noi vogliamo giocare da squadra, ci dobbiamo difendere bene contro una squadra che palleggia bene”.

12.10 Dries Mertens ai microfoni di Premium Sport prima della sfida all’Atalanta: “Queste sfide le devi giocare, siamo qua per fare bene, abbiamo lavorato bene. La sosta è servita, ogni giorno abbiamo lavorato insieme per essere pronti per oggi. Io sto bene, mi ha fatto bene riposare un pochino e speriamo di fare una bella partita. Il gol mi manca, lo so, ma se continuiamo a vincere con la squadra mi fa bene. Chiaramente sono felice se oggi arrivasse un gol”.

12.00 Squadre in campo per il riscaldamento pre partita. Mezz'ora al fischio d'inizio con l'atmosfera all'Atleti Azzurri d'Italia che inizia a riscaldarsi sempre più. 

11.45 Ufficiali anche le scelte di Gian Piero Gasperini, che conferma le previsioni della vigilia con Ilicic alle spalle di Cornelius e Gomez. 

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic; Cornelius, Gomez. All. Gritti (Gasperini squalificato)

11.30 E' da qualche secondo ufficiale l'undici scelto da Maurizio Sarri. Non c'è Hamsik, che parte dalla panchina. Tutto confermato per i restanti dieci. 

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri

Buongiorno amici lettori di Vavel Italia e benvenuti alla diretta testuale, live ed online, di Atalanta - Napoli, incontro valevole per la ventunesima giornata del campionato di calcio di Serie A. All'Atleti Azzurri d'Italia va in scena l'anticipo di giornata, con i partenopei padroni della graduatoria che vanno a caccia di tre punti di fondamentale importanza in ottica Scudetto. Dalla parte opposta Gasperini e la Dea vogliono confermare il trend positivo contro gli azzurri e rilanciarsi in ottica sesto posto. Da Andrea Bugno e dalla redazione calcio di Vavel Italia, l'augurio di un piacevole pomeriggio in nostra compagnia. 

Maggio e Gomez nella sfida di Coppa Italia - Foto Napoli Twitter
Maggio e Gomez nella sfida di Coppa Italia - Foto Napoli Twitter

Azzurri chiamati a confermare il primato in classifica su uno dei campi più ostici della Serie A, dove quest'anno soltanto la Roma (0-1 alla prima giornata) ed il Cagliari (1-2 nella scorsa in casa) sono riusciti ad ottenere il bottino pieno contro gli orobici di Gasperini. L'Atleti Azzurri d'Italia è stato indigesto, tra le altre, anche a Juve e Lazio, fermate rispettivamente sul 2-2 e 3-3, in gare sempre entusiasmanti e dall'intensità sfrenata. Gara che dovrà aspettarsi anche il Napoli di Sarri, che arriva a Bergamo con un punto di margine sulla Juventus. 

Di contro un Napoli che lontano dal San Paolo non perde da 28 partite e che in questa stagione ha ottenuto un solo pareggio (0-0 a Verona contro il Chievo) e poi soltanto successi. Un ruolino di marcia impressionante, che certifica la crescita di mentalità e di personalità della squadra di Sarri, la quale in questo girone di ritorno che inevitabilmente porta verso lo Scudetto, dovrà passare oggi dall'Atleti Azzurri d'Italia, due volte da San Siro e, inoltre, una volta all'Allianz Stadium. Qui si parrà la tua nobiltà. 

Foto Ssc Napoli Twitter
Foto Ssc Napoli Twitter

Momento di forma non esaltante per la Dea di Gasperini, soprattutto tra le mura amiche: nelle ultime due gare disputate davanti al pubblico amico la squadra neroazzurra ha ottenuto soltanto un punto, nel rocambolesco 3-3 contro la Lazio, ed una sconfitta, contro il Cagliari, in una delle peggiori prestazioni della stagione. Obiettivo dunque riscatto per gli orobici che, solitamente, si esaltano contro la squadra partenopea. 

Questione di tattica, di struttura fisica della squadra di Gasperini, abile con i suoi dettami ad imprimere un ritmo ed una pressione costante ed efficace sui portatori di palla azzurri. Il trequartista dell'Atalanta ha sempre messo in difficoltà Jorginho, ideatore di gioco delle trame degli azzurri, al pari dei due centrali di centrocampo, i quali costringono spesso le mezzali dei partenopei a giocare spalle alla porta. Discorso piuttosto simile quello che avviene sugli esterni, dove i terzini si schiacciano spesso sugli esterni del Napoli, salvo creare un due contro due con i centrali laterali abili a frustrare sul nascere gli scambi nello stretto del Napoli, costretto spesso a cross sterili ed inefficaci in area di rigore. 

Foto Atalanta Twitter
Foto Atalanta Twitter

Qui Atalanta - Gasperini, squalificato, si affida al solito 3-4-1-2 che prevede Ilicic agire alle spalle di Gomez e Cornelius, favorito dal primo minuto su Petagna. Spinazzola e Hateboer gli esterni di centrocampo, Freuler e Cristante al centro. Toloi, Caldara e Masiello in difesa davanti a Berisha. 
 

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic; Cornelius, Gomez. All. Gritti (Gasperini squalificato)

Qui Napoli - Sarri registra i miglioramenti fisici di Marek Hamsik, alle prese con l'influenza fino ad un paio di giorni fa. Il capitano potrebbe e dovrebbe essere della partita dal primo minuto, qualora non recuperasse pronto Zielinski con Allan e Jorginho in mediana. Mario Rui conserva il posto sulla sinistra, con Hysaj dalla parte opposta, Albiol e Koulibaly al centro. Di punta Insigne, Mertens e Callejon. 
 

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri