Palermo, tra campo e mercato

Il Palermo riprenderà la preparazione estiva questo martedì, al termine di due giorni di riposo. Ieri pomeriggio, i ragazzi di Iachini hanno superato per 4-0 l'Alpe Aria in amichevole. Per la squadra si è trattato di un altro importante test. Nel frattempo, la società è sempre vigile sul mercato.

Palermo, tra campo e mercato
(Getty images)

Il friendly match di Bad Kleinkircheim contro l'Alpe Adria ha dato ulteriori segnali postivi a mister Iachini. Il modulo adottato è stato il 4-3-1-2 ed il neo acquisto Trajkovski ha giocato dal primo minuto assieme a Belotti con Vazquez a fare da rifornitore. Per il resto, Sorrentino in porta e difesa composta da Struna, Andelkovic, Vitiello e Lazaar. A centrocampo hanno agito Chochev, Jajalo e Rigoni. La partita è terminata 4-0 e i gol sono stati siglati da Chochev, Belotti (doppietta personale per il "Gallo) e dal giovane Antonino La Gumina, che molto bene aveva figurato durante la Viareggio Cup di febbraio assieme ad Accursio Bentivegna.

Ora la squadra riprenderà la preparazione estiva martedì pomeriggio a Ponte di Legno, dove i rosanero svolgeranno la seconda fase del ritiro. Intanto la società è molto attiva anche in ambito mercato. Dalle ultime indiscrezioni, sembra che l'attaccante del Cesena Defrel, classe 1992 e corteggiato da mezza Serie A, sia ad un passo dalla firma con i rosanero. Lo stesso presidente Zamparini ha di recente confermato la chiusura della trattativa per il francese. Sempre per quanto riguarda l'attacco, sfumato ormai Calleri, l'altro obiettivo del Palermo è Sergio Araujo, 23 anni ed in forza agli argentini del Las Palmas. Tuttavia, la dirigenza siciliana deve battere l'agguerrita concorrenza: sul giocatore ci sono anche Anderlecht e Galatasaray.

In uscita, invece, si registra l'interesse del Torino per Belotti, ma i rosanero difficilmente si priveranno del loro attuale "numero 9". Passando alla difesa, si allontana sempre di più Tonelli, sul quale c'è anche il Napoli di Sarri. Uno stopper dovrà comunque sbarcare in Sicilia prima della fine del calcio mercato.