Palermo, Daniele Faggiano arriva in ritiro

Il nuovo direttore sportivo prende contatto con l'ambiente rosanero, previsto un incontro con Ballardini, il suo staff e i giocatori.

Palermo, Daniele Faggiano arriva in ritiro
Palermo, Daniele Faggiano arriva in ritiro

È iniziata ufficialmente l'avventura di Daniele Faggiano tra le fila del Palermo. Il nuovo direttore sportivo, che in un certo senso è anche il primo acquisto dell'estate per il club di viale del Fante, è approdato a Bad Kleinkirchheim, sede del ritiro pre-campionato dei rosa, intorno alle 13. Nessuna dichiarazione rilasciata dall'ex dirigente del Trapani al momento del suo arrivo in terra carinziana, nonostante ci fosse più di un giornalista pronto ad attenderlo per porgli le prime domande dall'inizio di una nuova era, quella partita subito dopo le dimissioni annunciate dall'ex ds rosa, Rino Foschi.

Nel frattempo, il Palermo ha ripreso questa mattina la preparazione agli ordini di Davide Ballardini, il quale dovrà raccogliere i cocci e mettere in piedi qualche idea nuova dopo la batosta subita in amichevole contro il Balmaz Kamilla Gyogyfuerd, formazione che milita nella serie B ungherese. Tra tre giorni, infatti, il Palermo tornerà in campo per la sua terza amichevole, l'ultima del ritorno a casa: sul campo della SportArena di Bad Kleinkirchheim, infatti, approderanno gli arabi dell'Al-Wehda, compagine che milita nel massimo campionato saudita guidata dall'algerino Kheireddine Madoui. Con ogni probabilità, nel frattempo, Faggiano incontrerà proprio Ballardini, il suo staff e i giocatori, anche per fare un primo punto della situazione sui movimenti che il nuovo direttore sportivo dovrà fare per accontentare le richieste e le necessità del tecnico romagnolo.