Clamoroso al Palermo: Bergessio non firma più!

Zamparini stoppa la trattativa portata avanti dal ds Faggiano, l'ex centravanti del Catania resta svincolato.

Clamoroso al Palermo: Bergessio non firma più!
Clamoroso al Palermo: Bergessio non firma più!

L'ennesimo colpo di scena travolge il Palermo. Gonzalo Bergessio non firmerà il contratto che era già stato preparato per lui, e dunque non sarà il nuovo centravanti della formazione rosanero. La decisione sarebbe stata presa nel corso della mattinata, al termine di un colloquio tra il presidente Maurizio Zamparini e il direttore sportivo Daniele Faggiano, il quale ha condotto la trattativa nella notte appena trascorsa, non appena si è conclusa ufficialmente la finestra riservata alle trattative estive.

Come detto, Daniele Faggiano aveva già trovato l'accordo con Bergessio e con il suo entourage, che si trovava a Milano nelle ultime ore del calciomercato estivo per trovare una collocazione al proprio assistito. Dopo un tentativo andato a vuoto prima con il Pescara e poi con il Chievo - con i gialloblu che hanno respinto anche l'ipotesi Osvaldo - è stato proprio il direttore sportivo del Palermo a fiondarsi sull'ex centravanti del Catania per avviare la trattativa. Una volta che sono scoccate le 23, il dirigente del club di viale del Fante si è trasferito nell'hotel milanese in cui alloggiava Bergessio per discutere a quattr'occhi del suo ritorno in Italia e in Sicilia, tanto che le parti si erano date un nuovo appuntamento alla giornata odierna per definire gli ultimi dettagli legati soprattutto ai bonus da inserire sul contratto.

L'incontro, però, non sarebbe mai avvenuto visto che, stando a quanto riporta l'esperto di mercato Gianluca Di Marzio, il presidente Zamparini sarebbe entrato a gamba tesa sulla trattativa e avrebbe chiesto di interromperla. Il motivo è molto semplice: il patron del Palermo non sarebbe affatto convinto della bontà dell'operazione e della possibilità che Bergessio possa essere utile al progetto tecnico rosanero. A differenza di quanto è accaduto un anno fa con Gilardino - ovviamente con i dovuti paragoni - non si è dunque concluso l'affare legato all'arrivo di un giocatore esperto a rendere più forte il reparto avanzato a disposizione di Davide Ballardini, il quale, con ogni probabilità, andrà avanti con la coppia composta da Ilija Nestorovski e Norbert Balogh almeno fino alla riapertura del mercato, prevista per l'inizio del 2017.