Zamparini: "Anche Faggiano potrebbe lasciare Palermo, Nestorovski non parte"

Il patron rosanero fa sapere che il ds potrebbe seguire a ruota De Zerbi, mentre respinge le avances dei partenopei per il suo bomber.

Zamparini: "Anche Faggiano potrebbe lasciare Palermo, Nestorovski non parte"
Zamparini: "Anche Faggiano potrebbe lasciare Palermo, Nestorovski non parte"

Maurizio Zamparini torna a prendere la parola. E lo fa per chiarire una volta e per tutte i motivi che lo hanno indotto a optare per l'esonero di Roberto De Zerbi. Il tecnico bresciano era stato difeso fino a poche ore prima della notizia dell'allontanamento dal suo patron, il quale ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss anche della scelta di Eugenio Corini come nuova guida tecnica dei rosanero: "Sono stato costretto a cambiare allenatore - ha esordito Zamparini - , De Zerbi ha dimostrato di non crederci più e per questo con lo Spezia ha schierato una formazione piena di rincalzi. Gli avevo mandato un messaggio in cui gli avevo chiesto di ritrovare la squadra, lui mi aveva risposto di sì ma poi ha messo quella formazione. Così ha preso in giro me e i tifosi. Avrei preso Corini o Ballardini, ma con Ballardini c'era ancora qualche screzio da superare. Di Corini mi ha colpito il modo con cui portò il Chievo a salvarsi dopo aver ottenuto pochi punti in avvio di campionato. Quella situazione è molto simile alla nostra".

Lo stesso Zamparini fa sapere che Roberto De Zerbi potrebbe non essere l'unica persona vicina al Palermo che lascerà il club. Anche Daniele Faggiano potrebbe andare via dal club di viale del Fante, sia per mancanza di convinzione sia per voler cercare qualcosa di diverso altrove "Ci saranno altri cambiamenti nel Palermo, anche Faggiano non è molto convinto di restare. Molto probabilmente anche il nostro direttore sportivo se ne andrà, anche perchè vuole tornare alle sue origini". Si tratterebbe, in questo caso, di una vera e propria rivoluzione quando ci avviciniamo a metà campionato, ma soprattutto all'inizio di una nuova sessione di mercato.

Già, il mercato. In questo momento c'è un solo giocatore del Palermo che stuzzica la fantasia degli altri club. Si tratta, ovviamente, di Ilija Nestorovski, accostato in più di un'occasione al Napoli. Proprio a proposito del presunto interessamento del club partenopeo nei confronti del bomber macedone, Zamparini risponde così: "Un mese e mezzo fa De Laurentiis mi mandò un messaggio per chiedermi Nestorovski. Io gli risposi che ne avremmo riparlato più avanti. Di sicuro a gennaio non lo cedo, vorrei riuscire a trattenerlo anche a giugno. Si tratta di un vero opportunista, l'ho paragonato ad Inzaghi ma sul piano tecnico secondo me è superiore a Pippo. Ha anche un grande carattere, per me è un grande attaccante".