Palermo, Quaison saluta la Serie A per approdare in Bundesliga: raggiunto l'accordo con il Mainz

All'indomani dell'ottimo pareggio di Napoli, il Palermo di Maurizio Zamparini ha raggiunto l'accordo con il Mainz per la cessione a titolo definitivo di Robin Quaison, attaccante classe 1993 tra i più positivi nella difficile stagione rosanero. L'accordo è stato trovato sulla base di 2,5 milioni che entreranno immediatamente nelle casse rosanero, e 500 mila euro aggiuntivi legati al raggiungimento di alcuni bonus.

Palermo, Quaison saluta la Serie A per approdare in Bundesliga: raggiunto l'accordo con il Mainz
Accordo raggiunto, Quaison va al Mainz, in Bundesliga. Fonte foto: LaPresse.

Si conclude in fretta e furia, all'indomani della positiva trasferta al San Paolo di Napoli l'avventura di Robin Quaison con la maglia del Palermo. L'attaccante svedese classe 1993, è in procinto di trasferirsi al Mainz, in Bundesliga, per una cifra pari a 2,5 milioni di euro al quale verranno aggiunti ulteriori 500 mila euro nel caso in cui vengano raggiunti determinati obiettivi. 

Dunque, si conclude anzi tempo l'avventura del trequartista svedese in Italia. Dopo un positivo avvio di stagione, seguito da un infortunio muscolare che l'ha tenuto per un paio di mesi lontano dal campo, Quaison era tornato a disposizione del Palermo con l'obiettivo di aiutare la squadra a risalire la china. Gol e assist, non sono bastati ai rosanero, spesso sconfitti nonostante le ottime prestazioni del calciatore numero 20, da qualche settimana accostato a diversi club, anche di Serie A
E invece, la svolta arriva dalla Germania: il club del Presidente Maurizio Zamparini, dopo la cessione di Hiljiemark al Genoa, lascia andare anche l'altro svedese dai piedi educati. E' tutto fatto per il passaggio di Quaison al Mainz: un'operazione lampo che in pochi si attendevano, soprattutto perché il calciatore, ieri era regolarmente in campo al San Paolo, contro il Napoli

A questo punto, con le visite mediche già fissate, e un volo che lo attende, Quaison è pronto ad intraprendere una nuova avventura in Germania, al Mainz. Tornando al Palermo invece, con i soldi incamerati dalla cessione dello svedese, Zamparini potrebbe tentare il colpo last minute in un mercato di riparazione che in questi ultimi giorni sta regalando sempre più colpi di scena.