Parma, pazza idea Gilardino in caso di Lega Pro

Il Parma, ormai vicinissimo alla promozione in Lega Pro a poco più di un anno dal doloroso fallimento, inizia già a programmare la prossima stagione. E uno dei primi nomi che circolano per rinforzare la squadra è uno di quelli che non ti aspetti: Alberto Gilardino, cha ha già vestito la maglia crociata per tre stagioni dal 2002 al 2005.

Parma, pazza idea Gilardino in caso di Lega Pro
(Getty images)

Anche nel calcio certi amori non finscono, leggi quello tra Alberto Gilardino e il Parma. Stando a quanto riportato dalla "Gazzetta di Parma", i ducali, prossimi alla risalita verso la Lega Pro, vorrebbero allestire una squadra che il prossimo anno possa provare a salire in Serie B.

E sarebbe così venuto fuori proprio il nome del centravanti trentatreenne, ora al Palermo e artefice fin qui di una stagione fatta di alti e bassi con 27 presenze e 8 reti. L'attaccante di Biella sarebbe disponibile anche a giocare nella vecchia Serie C per riabbracciare i colori gialloblù e per tornare a essere protagonista al "Tardini".

"Gila" ha già giocato con gli emiliani dall'estate 2002 ad agosto 2005, collezionando un totale di 116 partite e 56 gol. Con Prandelli ha avuto la definitiva consacrazione che gli ha permesso poi di indossare casacche importanti e prestigiose come quelle di Milan e Fiorentina. I tifosi ducali non hanno mai dimenticato le sue reti e le sue esultanze da "violinista" e ora questo binomio potrebbe riformarsi.