Pescara, senti Zeman: "Vincere qualche partita per dimostrare il nostro valore"

Il tecnico boemo ha parlato a Radio Due delle sue ambizioni ma anche di alcuni aneddoti riguardanti il passato.

Pescara, senti Zeman: "Vincere qualche partita per dimostrare il nostro valore"
Pescara, senti Zeman: "Vincere qualche partita per dimostrare il nostro valore"

"Vorrei vincere almeno qualche partita...", questo il messaggio rilasciato da Zeman ai suoi ragazzi nel corso del suo intervento a "Non è un paese per giovani", programma radiofonico in onda su Radio Due. Il tecnico boemo, che sabato ha festeggiato con una sconfitta per 3-1 le sue mille panchine, ha manifestato il suo desiderio di vincere qualche partita da qui alla fine del campionato, un campionato che vede il suo Pescara ultimo con 12 punti e ad un passo dalla retrocessione in serie cadetta. Nonostante il bell'esordio con il Genoa, la squadra biancazzurra non ha saputo approfittare delle sconfitte dell'Empoli, rimediando zero punti negli ultimi due match contro Chievo e Sampdoria.

A tal proposito queste le parole del boemo: "Dobbiamo giocare partita per partita. Non possiamo vincerle tutte, ma vorrei vincerne qualcuna per dimostrare il valore della squadra. Questo è un periodo in cui le squadre che sono impegnate in Europa trascurano un po' il campionato, spiega l'allenatore boemo degli abruzzesi, richiamato al posto di Oddo per il finale di stagione. Non sono scaramantico ma accetto solo le cose che mi piacciono". Parole al miele anche per il suo pupillo Insigne che domani sarà in campo per il match di Champions contro il Real Madrid: "E' un gran giocatore, in questo momento sta facendo molto bene con la sua squadra."

Infine il tecnico nativo di Praga si è tolto anche qualche sassolino dalle scarpe riguardo le sue precedenti esperienze: "Quando si vince c'è sempre pace, non voglio fare nomi ma ho avuto a che fare con presidenti che suggerivano addirittura la formazione. Per questo, ogni tanto, ho finito prima i miei ingaggi". Per quanto riguarda la squadra, oggi riposo mentre domani seduta di allenamento a porte aperte con inizio alle ore 14.30.