Parte bene la Roma di Garcia

Prima amichevole stagionale per la Roma di Rudi Garcia, che si è imposta sulla Nazionale Indonesiana Under23 per 3 reti ad 1. A riposo il neo-acquisto Iturbe, e a sorpresa Benatia.

Parte bene la Roma di Garcia
Parte bene la Roma di Garcia

Dopo tre giorni di raduno, la Roma è scesa in campo per la prima amichevole estiva. La squadra di Rudi Garcia ha sfidato la nazionale Indonesiana Under23 a Rieti imponendosi per  3 reti ad 1. Garcia ha schierato tre diverse formazioni, facendole ruotare ogni 30 minuti di gioco. Il test è servito soprattutto per valutare i nuovi acquisti Cole, Uçan ed Emanuelson, e i tanti giovani impiegati, su tutti Sanabria e Paredes.

Queste le tre formazioni che sono scese in campo:

(4-3-3): Skorupski; Balasa, Somma, Castan, Cole; Uçan, Nainggolan, Florenzi; Ljajic, Destro, Totti.

dal 33’ (4-3-3): Lobont; Golubovic, Capradossi,  Romagnoli, José Angel; Mazzitelli, Paredes, Emanuelson; Sanabria, Borriello, Pettinari.

dal 69’ (4-3-3): Svedkauskas; De Santis, Calabresi, Paolelli, Sammaritino; Pellegrini, Ricozzi, Adamo; Ferri, Vestenicky, Cedric.

Ottimo impatto della prima formazione, che ha imposto la sua maggiore qualità tecnica segnando due reti con Florenzi e Uçan. Il giovane talento turco ha sorpreso tutti mostrando grandi giocate. La terza rete è stata messa a segno a fine primo tempo da Borriello. La rete della bandiera per gli Indonesiani è stata messa a segno da Bakri, che è stato bravo a sfruttare un errore della difesa giallorossa. Garcia è apparso soddisfatto soprattutto dalla prestazione della prima formazione, e ha apprezzato lo sforzo di tutti i giocatori impiegati dopo tre giorni di duro lavoro.

A sorpresa l’allenatore della Roma non ha schierato Benatia, presente Rieti per la partita. Ancora ai box Balzeretti e Strootman, con l’olandese che sta continuando le terapie dopo il grave infortunio subito lo scorso Marzo. Il neo-acquisto Iturbe ha invece sostenuto un allenamento personalizzato durante la partita. Tutto pronto quindi per l’imminente partenza in vista della Tournèe negli Stati Uniti, che vedrà la Roma affrontare in match amichevoli top club di livello internazionale come Liverpool (23 luglio), Manchester United (26 luglio), Real Madrid (29 luglio), Inter (2 agosto).