Diretta partita Roma - Empoli, risultati live di Serie A

Diretta partita Roma - Empoli, risultati live di Serie A
Roma
1 1
Empoli
Roma: (4-3-3): De Sanctis; Maicon (Verde, min.82), Manolas, Mapou, Cholevas; Pjanic, Keita, Nainggolan; Ljajic, Totti (Astori, min.38), Iturbe (Florenzi, min.25). Allenatore: Garcia.
Empoli: (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Barba, Mario Rui; Vecino, Valdifiori (Signorelli, min.84), Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli (Mchedlidze, min.72). Allenatore: Sarri.
SCORE: 0-1, min.38, Maccarone. 1-1, min.56, Maicon.
ARBITRO: Russo. Assistenti: Preti e Paganessi. Quarto uomo: Longo. Addizionali d’area: Tagliavento e Merchiori. Espulsi: Manolas, min.37. Saponara, min.45' + 2. Ammoniti: Saponara, min.42. Croce, min.50. Astori, min.90. Nainggolan, min.94.
NOTE: Dallo Stadio Olimpico di Roma, 21^ Giornata della Serie A Tim 2014/2015.

Erika Di Bello e VAVEL vi ringraziano e vi salutano per aver seguito la diretta con noi. Buonanotte.

Ecco l'intervista all'autore del gol giallorosso, Maicon: "Dobbiamo cercare di superare questi momenti difficili che passiamo, in ogni partita al primo tempo non entriamo con l'atteggiamento giusto e prendiamo gol, poi riusciamo però a giocare il nostro gioco. Dobbiamo entrare in campo con l'atteggiamento giusto per non essere puniti con questi gol. Dobbiamo guardare e pensare a noi stessi, stiamo facendo bene, non dobbiamo guardare le altre squadre, nè avanti nè indietro. Dobbiamo giocare una partita importante per la Coppa Italia martedì, un titolo al quale puntiamo pure noi. Sicuramente in questo periodo siamo frenati, a livello psicologico anche, i tifosi fischiano alcuni calciatori e i giocatori vanno giù di morale. Dobbiamo lavorare e fare meglio perchè sappiamo che giocare nella Roma è difficile e bisogna avere esperienza.Non riusciamo a vincere le partite, ma credo in questa squadra. Sono contento per il gol, era da tanto che non segnavo in Serie A, però preferivo ottenere i 3 punti."

La partita termina in parità. La Roma, nonostante l'atteggiamento più aggressivo e grintoso adottato nel secondo tempo, nonostante i tanti tentativi e le occasioni, non è riuscita a vincere il match. L'Empoli ottiene un buon pareggio che regala un punto prezioso per la sua posizione in classifica. La Roma guadagna un punto non molto utile e, in caso di vittoria bianconera, allungherebbe ancora di più il distacco dalla vetta. 

90' + 4 Ammonizione per Nainggolan.

90' + 3 Florenzi non riesce a stoppare un buon pallone in area di rigore. Occasione sprecata dalla Roma. 

90' Ammonizione per Astori per un fallo su Croce.

3 minuti di recupero.

87' Potente tiro di Nainggolan che per poco non inquadra lo specchio della porta.

84' Ultima sostituzione anche nell'Empoli: esce Valdifiori per Signorelli. 

83' Ljajic si accentra in area e va al tiro, deviazione in calcio d'angolo.

82' Ultimo cambio per la Roma: entra Verde al posto di Maicon.

81' Invitante cross di Florenzi al centro dell'area, Ljajic non arriva in tempo per agganciare il pallone. 

77' Tentativo di Florenzi dalla lunga distanza, il pallone si alza di parecchio sulla traversa.

72' Cambio per l'Empoli: esce Pucciarelli entra Mchedlidze. 

70' Ammonizioe per Valdifiori per una trattenuta su Nainggolan. Buona punizione per la Roma.

69' Holebas avanza tutto solo in area di rigore, va al tiro, ma il pallone termina lateralmente la porta.

66' Occasione preziosa della Roma con Florenzi che perde l'attimo per calciare e si fa anticipare da Mario Rui. 

65' Espulsione per Sarri, l'allenatore azzurro lascia la panchina.

63' Pucciarelli rimane a terra dolorante dopo uno scontro con Yanga-Mbiwa. I tifosi protestano per un presunto calcio di rigore. 

62' Clamorosa traversa colpista da Astori con un colpo di testa! Roma vicinissima al vantaggio. 

60' Insidioso colpo di piatto di Nainggolan difficile da prevere per Sepe, ma il portiere azzurro non fallisce.

59' La Roma alza il ritmo: ci prova Ljajic dal limite dell'area, facile la presa per Sepe.

58' Ammonizione per Florenzi per un fallo su Mario Rui. Salterà la trasferta contro il Cagliari.

56' GOOOOOOLLL! MAICON SFRUTTA UN ASSIST DI PJANIC PIAZZANDO UN TIRO DI PIATTO DRITTO NELLA PORTA DI SEPE! 

53' Tentativo di Nainggolan, tiro non molto preciso.

51' Serie di finte di Ljajic che crossa trovando la testa di Yanga-Mbiwa, ma il pallone non trova lo specchio della porta.

50' Ammonizione per Croce: il giocatore tocca il pallone con un braccio.

47' Prima occasione per la Roma! Conclusione potente di Nainggolan dal limite dell'area, il pallone termina sulla traversa.

E' cominciato il secondo tempo!

I giocatori sono rientrati in campo. Fischi da parte dei tifosi giallorossi che non accettano una possibile sconfitta. 

Ecco le parole di Valdifiori nell'intervallo: "Siamo venuti qui con la massima umiltà, ancora non abbiamo fatto nulla. Spiace per questa espulsione comminata a Saponara, dovremo lottare anche nella ripresa."

Il primo tempo si conclude con il vantaggio dell'Empoli grazie ad un rigore trasformato da Maccarone. La Roma rimane in 10 uomini a causa del fallo di Manolas che poi ha dato vita al gol azzurro, ma la parità numerica è presto raggiunta con l'espulsione di Saponara per via di un doppio cartellino giallo. La partita è equilibrata, entrambe le squadre soffrono e fanno soffrire, ma il dato di fatto è che i giallorossi sono scossi e sono sotto di un gol, il che significherebbe altri 3 punti persi nella loro lotta scudetto, l'Empoli deve restare attento nel difendere il punteggio. 

45' + 2 Espulsione per Saponara per un doppio giallo: il giocatore controlla il pallone con un braccio. 

2 minuti di recupero.

44' Ljajic si trascina pericolosamente il pallone in area di rigore ma perde l'attimo per calciare, gli avversari gli portano via il pallone.

42' Fallo di Saponara ai danni di Nainggolan. Giallo per lui.

40' Sostituzione nella Roma: esce Totti entra Astori.

38' GOOOOLLL! MACCARONE NON FALLISCE IL RIGORE E PORTA L'EMPOLI IN VANTAGGIO!
 

37' Calcio di rigore per l'Empoli! Espulso Manolas! Occasione che potrebbe cambiare la partita. Maccarone sul dischetto.

34' Fallo di Barba ai danni di Florenzi. Punizione per la Roma che può respirare dopo un intenso pressing dell'Empoli. 

28' Occasione sprecata dalla Roma con Florenzi che da solo davanti il portiere perde l'attimo per calciare e viene fermato dai difensori azzurri. 

27' Pucciarelli verticalizza perfettamente per Maccarone, che non riesce ad agganciare il pallone consegnandolo direttamente a De Sanctis.

25' Iturbe non ce la fa a continuare la partita, va a sedersi in panchina molto amareggiato. Al suo posto entra Florenzi. 

24' Tentativo di Nainggolan dalla lunga distanza. Il pallone mal indirizzato termina sul fondo.

23' Iturbe esce momentaneamente dal campo lasciando la sua squadra in 10 uomini. 

22' Iturbe subisce fallo nel tentativo di andare a recuperare un pallone quasi perso. Rimane a terra dolorante. 

21' Occasione per la Roma con Yanga-Mbiwa che sbaglia un facile colpo di testa. Era comunque stato sorpreso in fuorigioco. 

19' Francesco Totti offre un perfetto assist al centro dell'area dove però non trova compagni pronti a ricevere, Maccarone allontana.

18' Che occasione per la Roma! Manuel Iturbe avanza tutto solo in contropiede arrivando in area avversaria attraverso una serie di finte, va al tiro che di poco termina sul fondo. 

17' La Roma soffre la pressione degli azzurri che sembrano più aggressivi in questa fase della partita.

14' Gioco piuttosto statico. Le squadre cercano di farsi spazio sul campo e di avanzare nella trequarti avversaria.  

9' Sinistro di Holebas dal limite dell'area, il pallone termina di poco lateralmente la porta.

8' Pucciarelli sfrutta un'ingenuità di Yanga-Mbiwa per avanzare pericolosamente in area avversaria, mette un buon pallone in mezzo allontanato miracolosamente da Maicon.  

5' Gran sinistro di Keita dalla lunga distanza! Il pallone termina sulla traversa. Primo tentativo del match. 

4' Azione prolungata della Roma in area di rigore avversaria, ma i giallorossi non trovano spazi per sfondare. 

2' Pucciarelli si avvicina pericolosamente in area di rigore crossando per Saponara, ma il giocatore azzurro colpisce il pallone con il braccio. L'arbitro fischia il fallo.

Il match è cominciato!

20.44 - Squadre in campo. Tutto pronto per il fischio d'inizio!

20.40 - Squadre nei tunnel pronte per l'ingresso in campo. Intanto all'Olimpico, invaso dalla pioggia, risuona l'inno della Roma.

20.35 - Il riscaldamento dei giallorossi.

20.30 - Ecco l'XI ufficiale dell'Empoli: (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Barba, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli.

20.25 - Ecco l'XI ufficiale della Roma: (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Manolas, Mapou, Cholevas; Pjanic, Keita, Nainggolan; Ljajic, Totti, Iturbe.

20.20 - NOVITA' MERCATO - La Roma ha ufficializzato l'acquisto di Doumbia dal CSKA Mosca per 14,4 milioni di euro più 1,5 milioni di bonus con un contratto fino al 2019. Ora i giallorossi puntano su Ibarbo e proseguono i contatti con il Tottenham per il centrale romeno Vlad Chiriches.

20.15 - Questa sera sulla panchina della Roma ci saranno 6 calciatori della primavera su 12. I giallorossi contano 5 diffidati e sono Maicon, Holebas, Manolas, Yanga-Mbiwa e Florenzi.

20.10 - Gli azzurri sono arrivati all'Olimpico

20.05 - Ecco tutte le partite di questa 21^ giornata di Serie A.

20.00 - Diamo un'occhiata allo spogliatoio azzurro.

19.50 - Tutto pronto allo stadio Olimpico a poco meno di un'ora dal fischio di inizio.
 

19.45 - I giallorossi fanno il loro ingresso all'Olimpico.

Buonasera e benvenuti da Erika di Bello e dalla redazione di Vavel Italia alla diretta testuale del secondo anticipo della 21^Giornata del campionato italiano di calcio: allo stadio Olimpico, La Roma ospiterà l' Empoli. Contro i toscani torna Pjanic dal 1' minuto in mediana, coadiuvato da Nainggolan e Florenzi seppur Paredes conservi possibilità di partire dall'inizio. Garcia deve fare a meno di Strootman, di nuovo sotto i ferri. In attacco Maccarone in vantaggio su Mchedlidze. I giallorossi sono reduci dal pareggio per 1-1 sul campo della Fiorentina, mentre la squadra di Sarri nell’ultimo turno ha perso 2-1 in casa contro l’Udinese.

Sfida decisiva quella dell'Olimpico. La Roma è costretta a vincere, sia per riconquistare quella fiducia venuta a mancare nelle ultime partite, sia per tornare a mettere il fiato sul collo alla Juventus. Sfida decisiva anche per l'Empoli di Sarri, fermo a 19 punti in classifica. Una sconfitta significherebbe mettere a rischio quanto di buono fatto vedere fino a questo momento.

Rudi Garcia vuole tornare assolutamente alla vittoria dopo i tre pareggi consecutivi. Torna Maicon dal primo minuto, ma non ci saranno Strootman e De Rossi, infortunati. Centrocampo obbligato per il tecnico francese, che si affiderà a Pjanic, Paredes e Nainggolan. Idem per l'attacco, dove ci saranno  Iturbe, Totti e Ljajic, in attesa dell'arrivo della nuova punta. Sarrivuole ancora impressionare, proprio come in Coppa Italia. Per mettere in difficoltà i giallorossi si affiderà alla formazione tipo, con l'innesto del neo-acquisto Saponara. In avanti ballottaggio Pucciarelli - Tavano. Barba sostituisce l'infortunato Tonelli.

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Yanga Mbiwa, Manolas, Holebas; Pjanic, Paredes, Nainggolan; Iturbe, Totti, Ljajic. 

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Barba, Mario Rui; Croce, Valdifiori, Vecino; Saponara; Pucciarelli, Maccarone.

Garcia liquida Destro: "Sarà sostituito da un altro centravanti" -  La conferenza stampa di Rudi Garcia alla vigilia di Roma-Empoli:"Siamo secondi in campionato e in corsa su tre competizioni: i numeri parlano per noi, raramente si è vista una Roma così. È vero pareggiamo troppo, ma non bisogna avere la memoria corta. siamo concentrati sull'Empoli e non su altro. Ci sono assenti, ma io mi concentro su chi può andare in campo. Sono fiducioso. La tempistica del mercato è questa: c'è il giocatore, l'altro club, tanti fattori. Io su di lui non cambio idea, ha talento e qualità, lui voleva giocare di più ed è stato normale lasciarlo andare. Arriverà una punta centrale prima della fine del mercato. Rimpianti nella gestione di Mattia? Aveva bisogno di sostegno, chi vuole capire, capisca.. L’Olimpico era una cassaforte e dobbiamo tornare a renderla tale. Con l'Empoli dobbiamo iniziare forte e prendere il vantaggio. È questo che mi aspetto, questa voglia che hanno devono dimostrarla da subito, dal fischio di inizio. Preoccupato? Per niente, finchè so che i giocatori danno tutto in campo e lo fannmo sono tranquillo. Dobbiamo sfruttare il fatto di giocare in casa, i nostri tifosi sono stati fantastici. Noi siamo la Roma e nella Roma ci sono anche i tifosi: devono sapere che quando le cose vanno meno bene, è in questo momento che abbiamo bisogno di loro"

Sarri con la febbre. Parla il vice Martusciello: “A Roma per l’impresa”- Mister Sarri ko per la febbre ha dovuto alzare bandiera bianca non solo in campo ma anche in conferenza stampa. A presentare la partita con la Roma e’ stato uno dei suoi collaboratori, Giovanni Martusciello, che anche dalla scrivania ha tirato fuori la consueta grinta che metteva in campo: “Giocheremo con lo spirito che ci ha sempre contraddistinto, cercando di fare un’impresa e cercando di mostrare quel gioco che fino ad ora ha fatto parlar bene di noi. La sconfitta con l’Udinese ha lasciato sicuramente un po’ di delusione per il risultato, ma se guardiamo come e’ andata la gara abbiamo preso due tiri e due gol, il risultato e’ stato bugiardo. La sconfitta ci da’ ancora piu’ stimoli per affrontare questa gara determinati, sappiamo di affrontare tanti campioni e questo e’ un motivo di orgoglio. Sento criticare molto i nostri attaccanti – dice Martusciello – ma a mio avviso sono critiche ingenerose. Il problema sarebbe se la squadra non creasse occasioni da gol, noi le creiamo ma non capitalizziamo e non sempre questo avviene per colpa dell’attacco, magari in alcuni casi la manovra risulta un po’ piu’ farragginos“.

Convocati 

Sono 22 i giocatori chiamati da Rudi Garcia per la sfida di sabato sera tra Roma ed Empoli: De Sanctis, Skorupski; Astori, Cholevas, Cole, Maicon, Manolas, Yanga Mbiwa, Somma, Torosidis; Nainggolan, Paredes, Pellegrini, Pjanic, Florenzi, Keita, Ucan, Verde; Totti, Iturbe, Ljajic, Vestenicky

Precedenti e  Statistiche 

In questa stagione le due formazioni si sono già affrontate due volte.  in tutto sono 19 gli incontri tra Roma ed Empoli con 13 vittorie giallorosse, 3 pareggi, 3 vittorie azzurre. Numeri a favore anche riguardo ai goal: 32 goal contro i 16 toscani. La prima vittoria della Roma è databile nella stagione '86 - '87, dopo lo svantaggio, Baldieri e Desideri riuscirono a ribaltare il risultato, promuovendo l'Empoli a legione romana. L’ultimo precedente risale alla giornata numero 30 della stagione 2007/2008 con i gol di Tonetto e Panucci a decidere il match in favore della Roma.

La Roma di Garcia ha macinato sin qui 24 punti in casa sui 42 totali, mentre l’Empoli di Sarri dei 19 punti incamerati finora ne ha guadagnati 8 lontano dalle mura amiche. 25 i gol siglati in Roma-Empoli con 18 reti giallorosse e 7 dell’Empoli, mentre il momento più propizio per andare in gol sembra essere il quarto d’ora di gioco tra il 30′ e il 45′ con 25 gol siglati. La Roma arriva all'Olimpico con 3 pareggi alla spalle contro Lazio, Palermo e Fiorentina. L'Empoli invece dopo due sconfitte e un pareggio, prova a togliersi in tempo dal pentolone bollente delle serie B. La differenza reti è di 13-7 in favore dei giallorossi. Nell'ultimo periodo la Roma riesce a giocare meglio nel secondo tempo, ma la differenza con la stagione scorsa c'è.

Sarà l’arbitro Carmine Russo a dirigere il match Roma-Empoli, gara valevole per la seconda giornata del girone di ritorno, in programma sabato alle 20.45 allo Stadio Olimpico. Il fischietto di Nola, ritrova i giallorossi per la dodicesima volta in carriera. Bilancio positivo per la squadra capitolina, che con Russo ha ottenuto 8 vittorie e 3 sconfitte. La squadra toscana, invece, incontra per la seconda volta il fischietto campano, la prima finì con un pareggio dell’Empoli a Firenze contro la viola. 
Nella direzione di gara Russo sarà coadiuvato dagli assistenti Preti e Paganessi. Quarto uomo, Longo.  Addizionali d’area  Tagliavento e Merchiori.