Roma, si fa male Pjanic. In dubbio per la Champions?

Il centrocampista Bosniaco è uscito malconcio dalla sfida con Andorra, rischia di saltare la sfida di Champions del 16 settembre.

Roma, si fa male Pjanic. In dubbio per la Champions?
Roma, si fa male Pjanic. In dubbio per la Champions?

Per un bosniaco che continua a segnare, un altro che preoccupa. In casa Roma si guarda il nuovo arrivato Edin Dzeko andare in gol per la sua terza gara consecutiva (contro la Juve in campionato, Belgio e Andorra in Nazionale), ma ci si preoccupa per il centrocampista Miralem Pjanic.

Al minuto 40 della sfida vinta dalla sua Bosnia contro Andorra in casa, un facile 3-0 che la rimette parzialmente in corsa per la qualificazione all'Europeo, è successo infatti quello che tutti i tifosi volevano evitare di vedere. La piccola nazionale fatica ovviamente, prova a metterla sul piano dell'energia, e contrasta duro. Al minuto sopracitato la botta se la prende proprio Pjanic, che rimane a terra dolorante. Si tratta di un problema al polpaccio, che l'ha costretto a lasciare anzitempo il campo zoppicante.

La cosa buona è che la caviglia, già vittima lo scorso anno di vari dolori, non è coinvolta, ma il problema potrebbe togliere il giallorosso dalla disponibilità di Garcia per le prossime due gare, il derby inter-regionale con il Frosinone e soprattutto la sfida interna con il Barcellona, valevole per il girone di Champions League, il 16 settembre. Un'assenza che peserebbe tantissimo per uno dei migliori in quest'avvio di stagione, che dovrebbe essere sostituito da Seydou Keita, con l'avanzamento di De Rossi nel suo ruolo originale a metà campo e il ritorno di Castan in difesa, dopo i cambiamenti accorsi con la Juventus.

Le condizioni sono ancora tutte da valutare, ma probabilmente per una settimana il bosniaco potrebbe non essere a disposizione di Garcia, che potrebbe provare a recuperarlo per il Barcellona. La Roma spera.