Risultato Torino - Roma di Serie A 2015/16 (1-1): il festival degli errori nel finale, gol di Pjanic e Maxi

Risultato Torino - Roma di Serie A 2015/16 (1-1): il festival degli errori nel finale, gol di Pjanic e Maxi
Diretta live Torino - Roma
Torino
1 1
Roma
Torino: (3-5-2) Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Bruno Peres, Acquah, Vives, Baselli (68' Benassi), Molinaro; Quagliarella (66' Maxi Lopez), Belotti. A DISPOSIZIONE: Castellazzi, Ichazo, Jansson, Zappacosta, Prijma, Prcic, Gazzi, Martinez, Amauri. All. Ventura
Roma: (4-3-3) Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan (71' Vainqueur); Iago Falqué (85' Torosidis), Dzeko, Gervinho (25' Iturbe). A DISPOSIZIONE: Lobont, De Sanctis, Gyomber, Castan, Emerson, Ucan, Keita, Sadiq, Machin. All. Garcia
SCORE: 84' Pjanic, 90+4' Maxi Lopez
ARBITRO: Antonio Damato. AMMONITI: 16' Pjanic, 28' Bruno Peres, 35' Acquah, 35' Florenzi, 56' Nainggolan, 74' Glik, 90+4' Manolas.
NOTE: Gara valida per la 15ma giornata di Serie A che si gioca all'Olimpico di Torino dalle ore 15.00.

17.06 - Certamente non si calmeranno gli animi nell'ambiente giallorosso, mercoledì la gara con il BATE potrebbe essere decisiva per Garcia a questo punto. Per oggi però è tutto, da parte di Giorgio Dusi e da tutta la redazione di Vavel Italia, grazie per l'attenzione e a risentirci.

17.03 - Il Torino compie un piccolo passo, ma fondamentale, verso l'Europa, anche se le altre rischiano di staccarsi domani. Per i granata il pareggio è comunque un ottimo risultato, mentre non lo è per la Roma, che ora ha solo un punto di vantaggio sulla Juve e rischia di precipitare a -6 dal Napoli.

17.00 - Termina 1-1 una partita che si è accesa nel finale! Risultato giusto per quanto visto in campo, l'errore clamoroso di Padelli che ha propiziato il gol del vantaggio di Pjanic è stato pareggiato dalla follia di Rudiger, che ha costretto Manolas a commettere il fallo da rigore. Dal dischetto non ha tradito Maxi.

16.57 - FINISCE QUI, TRA LE PROTESTE DA UNA PARTE E GLI ABBRACCI DALL'ALTRA! 1-1 TRA TORINO E ROMA!!

90+4' - MAXIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII LOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOPEZZZZ!!!!!!! CINICO, MAGISTRALE, SPIAZZA E LA METTE ALL'ANGOLINO!!!!! PAREGGIA IL TORINO, DOPO IL REGALO DI PADELLI QUELLO DI RUDIGER!!!! 1-1!!!!!!!

90+3' - CALCIO DI RIGOREEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!! RIGORE PER IL TORINO!!!!!!! BELOTTI STESO IN AREA DA MANOLAS AL MOMENTO DEL TIRO, RUDIGER CON UN ERRORE CLAMOROSO!! CLAMOROSA INDECISIONE IN AREA, DECIDE L'ASSISTENTE E DA RIGORE!!!! Nessuna sanzione per Manolas parrebbe!!!

90+1' - Padelli salva su Dzeko!!! Malissimo l'attaccante!!! Vives la perde sul pressing di Pjanic e lancia l'ex City, che calcia troppo tardi e il portiere granata si riscatta parzialmente in uscita!

QUATTRO MINUTI DI RECUPERO!!

89' - MARTINEZ! Conclusione immediata in girata, Szczesny in due tempi la tiene! 

87' - Dentro anche Martinez per Ventura, esce Molinaro. Qualche errore di troppo in questo momento per i granata.

85' - E ora si copre Garcia, dentro Torosidis e fuori Iago Falqué.

83' - MIRALEMMMMMMMMMMMMMMMMMMM PJANICCCCCCCCCCCC!!!!! ROMA IN VANTAGGIO, MA CHE ERRORE CLAMOROSO DI PADELLI!!! PUNIZIONE DALLA TREQUARTI TAGLIATA, NESSUNO TOCCA, IL PORTIERE E' INDECISO, VA VERSO LA PALLA SENZA PRENDERLA, E PALLA IN RETE!!! ROMA AVANTI 1-0!!!

81' - Un po' stanche le squadre in questa fase. Torino attento dietro e che non riesce a ripartire. 

77' - Bruno Peres slalomizza e si sposta sulla sinistra, cross impreciso col mancino sul fondo. Quando ha spazio per partire è quasi imprendibile.

76' - Belotti era andato via a Rudiger, azione viziata da un fallo del platinato Maxi Lopez.

75' - ITURBE SUL PRIMO PALO SUL CORNER TROVA L'ESTERNO DELLA RETE!!! Occasione enorme, doveva solo deviarla leggermente, ci è andato quasi troppo deciso!

75' - Maxi Lopez prima dorme e lascia spazio a Digne, poi rimedia ribattendo due volte i cross del francese.

74' - Glik cala la mannaia su Iturbe per evitare la ripartenza, giallo anche per il capitano granata.

73' - VIVES anticipa Pjanic sulla palla di Iago Falquè! Roma ora più intraprendente.

71' - DZEKO COLPISCE MALE!!! Florenzi crossa ancora dalla trequarti, al centro il bosniaco di testa non colpisce bene e la palla si impenna sopra la traversa di un incerto Padelli!!

71' - Vainqueur in campo per la Roma, esce Nainggolan. Male il belga.

70' - Sceso ancora il ritmo, Maxi Lopez imbeccato dai compagni in profondità viene anticipato.

68' - Non ce la fa Baselli, toccato duro in precedenza da Nainggolan. Entra Benassi al suo posto.

66' - RISCHIA IL TORO!!! Chiude in qualche modo Baselli su Nainggolan, aspetta troppo la Roma a concludere in porta. Tutto partito da Iturbe.

66' - Cambia anche Ventura, dentro Maxi Lopez, esce Quagliarella, in difficoltà.

65' - ANCORA ACQUAH BUTTA VIA!!! Non alza la testa in contropiede e Baselli stava muovendosi bene. Rabbia ventura. 

62' - Acquah regala un pallone ai tifosi sbagliando in maniera abbastanza clamorosa un cross.

61' - LISCIANO IN DUE SUL CROSS DI PERES!! Palla pericolosissima alle spalle della difesa, le due punte non ci arrivano per un nulla!! Anche Rudiger liscia!

58' - Prova un sinistro da fuori Bruno Peres abbastanza innocuo e facile per Szczesny. Buon ritmo in questa fase.

57' - DUBBIO! Vives si lascia un po' cadere sul contrasto con Iturbe, il guardalinee gli da ragione e fischia fallo ai danni del granata.

57' - Iago chiude un'ottima traiettoria di Baselli su punizione per il taglio del compagno.

56' - Giallo per Nainggolan! Belotti gli prende il tempo in velocità e il belga è quasi costrestto a stenderlo.

56' - PERICOLO in area granata! Nessuno tocca sul corner di Pjanic, Manolas vicinissimo alla palla!

55' - Moretti bravissimo a rimanere con Iturbe in velocità e chiudere sul suo cross, grande azione difensiva dell'ex Valencia. Super. 

53' - Ancora poche iniziative, la Roma prova a riprendere il sopravvento con il fraseggio, stanno mancando gli spunti di Pjanic in mezzo. 

50' - Rudiger e Szczesny la rischiano! Belotti per poco si inserisce, ma commette fallo.

49' - Nainggolan prova una botta al volo da fuori, facilmente preda di Padelli. Bassa, lenta e centrale. 

46' - CHE AZIONE FOLLE DI BRUNO PERES!! Ha spazio, ne salta anche due allungandosi la palla, poi il cross dal fondo è preda di Szczesny, ma azione FOLLE!!!

16.07 - E SI RICOMINCIA A GIOCARE, PALLA ALLA ROMA!

16.06 - Nessun cambio sul terreno di gioco in questo intervallo.

16.03 - Si rivedono in campo le squadre per la ripresa.

15.55 - La squadra di Garcia deve diventare più incisiva e stare più attenta sulle ripartenze avversarie, per adesso lo 0-0 è il risultato più giusto e più ovvio, poco altro da dire. Speriamo in una ripresa migliore. La Roma ha anche perso Gervinho per infortunio, di natura muscolare alla coscia. E' entrato Iturbe, poca cosa i suoi 20 minuti.

15.52 - Veramente poco, pochissimo da segnalare in un primo tempo estremamente tattico. L'unica vera occasione è stata del Torino dopo 4 minuti, da quel momento il vuoto. La Roma inibisce bene la manovra avversaria con il pressing, ma non ha di fatto mai concluso verso la porta di Padelli.

15.48 - FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO, 0-0 TRA TORINO E ROMA!

45+1' - BELOTTI SCIUPA TUTTO!!! 4vs4 in contropiede per i granata, conduce l'ex AlbinoLeffe che calcia alto sopra la traversa ignorando un po' troppo i compagni!!

UN MINUTO DI RECUPERO! 

43' - Cerca palla col fraseggio la Roma, ora piovono fischi a ogni pallone toccato da Florenzi. Non un bel primo tempo.  

40' - Si intendono Belotti e Quagliarella: Baselli verticalizza per il primo che con due uomini addosso scarica per l'ex Juve, la cui conclusione è deviata e ammorbidita dall'ottimo recupero di Manolas.

39' - Quagliarella cerca una complicatissima verticalizzazione per Belotti, affrettando un po' l'azione e trovando la chiusura della difesa della Roma.

38' - Insiste ancora Iturbe a destra, Vives ancora una volta riesce a fermarlo, bella gara del regista granata.

37' - Iturbe si trascina palla sul fondo, bravissimo Vives a tenere sulla corsa e chiuderlo.

35' - Acquah prova a sfondare a destra, Digne tiene bene. Subisce anche un fallo il Ghanese dal francese. E ora anche qualche scintilla con Florenzi: giallo per entrambi.  

32' - Ritmi piuttosto lenti, la gara vive di poche fiammate. Non si vede un tiro in porta da quasi mezz'ora, le occasioni tardano ad arrivare.   

29' - Ottima idea di Baselli che lancia Belotti alle spalle della difesa, Szczesny interviene.

29' - Stesso copione di prima: Pjanic crossa, Padelli coi pugni allontana. Male il bosniaco per ora.

28' - Digne riesce in un break tra due avversari, Bruno Peres lo deve stendere per fermarlo e si prende il giallo. Diffidato, salta il Sassuolo.

27' - Padelli coi pugni respinge lontano un tentativo abbastanza innocuo di Pjanic da punizione.

25' - Ecco il cambio: dentro Iturbe e fuori Gervinho, entra a freddo l'ex Verona.

24' - Gervinho è fuori dal campo a ricevere cure, Iturbe si prepara. Rientro un po' affrettato forse per l'ivoriano, problema muscolare per lui.

22' - Rudiger ferma bene Belotti! Bella ripartenza del Torino guidata da Baselli, salva il tedesco.

20' - Ancora Roma in avanti, Dzeko esce troppo a prendere palla per adesso, manca il riferimento alla Roma, che fa un po' fatica a concludere.

18' - Ottima chiusura di Bruno Peres su Nainggolan, poi non riesce a ripartire Acquah. 

16' - Grandissima ripartenza di Acquah che sfrutta un errore di Digne e si fa il campo, poi si prende una punizione interessante dalla destra per un fallo di Pjanic, che viene anche ammonito.

15' - Altro lancio velleitario sulla destra. Toro in difficoltà in fase di impostazione, la Roma è ben messa in campo, ma se i granata saltano il primo pressing hanno le praterie.

14' - Florenzi tenta una verticalizzazione per Gervinho, bella l'idea ma sbagliata la misura. 

11' - INCERTEZZA TORINO!! Dzeko prova una sponda in mezzo all'area, poteva tirare... Glik chiude con qualche brivido.

10' - Vives fondamentale!!! Nainggolan era partito a sinistra sfruttando un'indecisione di Bruno Peres, riesce a cavarsela Vives con un gran recupero.

9' - Rudiger rischia con un mezzo retropassaggio, Manolas rimedia e la Roma se la cava.

8' - Digne prova la rimessa lunga, anche troppo: Padelli in uscita alta la fa sua. 

6' - ANCORA TORINO!!!! Bruno Peres calcia dai 25 metri rasoterra, Digne ci mette il piede e la palla sfiora l'incrocio dei pali!!! Ancora corner, che inizio granata!!

4' - Szczesny ferma Belotti a un metro!!!! Poi ancora il polacco su Bruno Peres!!!! Baselli vola sulla sinistra e crossa basso al centro per il Gallo che in scivolata non da potenza e col piede Szczesny ferma tutto!!! Poi il brasiliano sulla continuazione dell'azione prova la botta da fuori, centrale!!

3' - Rudiger va a pressare Quagliarella quasi nella metà campo avversaria, buon atteggiamento della Roma per ora, movimenti giusti in marcatura. Il Toro tiene palla. 

1' - Nainggolan recupera solo per un momento un lancio di Glik, Vives arriva a chiudere. Roma in pressing con le tre punte sui tre difensori.

15.03 - VIAAAAAA!!!! SI COMINCIA A GIOCARE, PRIMO PALLONE PER IL TORINO!!!!

14.59 - Scambio di saluti, posizionamento in campo, e ci siamo quasi... 

14.57 - Entrano in campo le squadre all'Olimpico!! Bel clima, non c'è il tutto esaurito ma quasi.

14.51 - Tornano negli spogliatoi Torino e Roma, pronte a dare vita a un insolito anticipo delle 15 del Sabato. Ci siamo quasi...

14.45 - Nel frattempo le squadre si riscaldano in campo.

14.41 - E anche in quello del Torino, dove c'è la maglia del Gallo Belotti, ancora titolare:

14.33 - Scendiamo a fare un giro di perlustrazione nello spogliatoio giallorosso:

14.25 - Questa è la composizione delle due panchine:

Torino: Castellazzi, Ichazo, Jansson, Zappacosta, Prijma, Prcic, Gazzi, Benassi, Maxi Lopez, Martinez, Amauri.

Roma: Lobont, De Sanctis, Gyomber, Torosidis, Castan, Emerson, Vainqueur, Ucan, Keita, Sadiq, Iturbe, Machin.

14.20 - LA FORMAZIONE UFFICIALE DEL TORINO:

(3-5-2) Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Bruno Peres, Acquah, Vives, Baselli, Molinaro; Quagliarella, Belotti. All. Ventura

14.15 - Qualche scelta abbastanza sorprendente, come quella di Szczesny in porta (sembrava giocasse De Sanctis) e di Rudiger in difesa, preferito a Castan. Niente vecchia scuola dunque.

14.10 - ECCO L'UNDICI TITOLARE DELLA ROMA:

(4-3-3) Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Iago Falqué, Dzeko, Gervinho. All. Garcia

14.00 - L'arrivo dei giallorossi all'Olimpico...

13.00 - L'arbitro della sfida sarà Antonio Damato.

12.20 - Ecco invece gli highlights della sfida dell'anno prima:

12.00 - Questo è quanto successe lo scorso anno, con tante proteste e un gol per parte (Florenzi e Maxi Lopez):

11.30 - 33 vittorie, 26 pareggi e 13 sconfitte. Questo il bilancio globale dei precedenti del Torino con la Roma, con  109 gol fatti e 66 subìti. Da due anni filati la gara termina 1-1, e per trovare l’ultimo successo granata in Serie A bisogna tornare al 7 ottobre del 1990: 1-0 per il Torino con rete di Romano.

11.00 - Buongiorno a tutti gli appassionati di calcio da parte di Giorgio Dusi e da tutta la redazione di Vavel Italia, e benvenuti a questa diretta live di Serie A. La quindicesima giornata è cominciata con una sfida sull’asse Torino-Roma, e continua ancora su questo, perché si gioca appunto Torino-Roma.

Ieri sera hanno giocato le concittadine, ma non in terra piemontese, bensì nella Capitale: la Juventus ha espugnato l’Olimpico con un 2-0 frutto dell’autogol di Gentiletti e delle rete di Dybala, agganciando la Roma a quota 27. Stasera tocca all’Inter, domani invece in campo Napoli e Fiorentina.

I giallorossi devono vincere per non perdere contatto dalla testa, e per staccare la Juve, che come detto è anch’essa a quota 27 e mira dritto alle altre che stanno davanti. Oltre a guardare avanti, i giallorossi devono stare attenti alle spalle: Sassuolo, Milan, Atalanta e proprio Torino inseguono e sognano l’Europa.

I granata arrivano alla partita in buona forma: tre vittorie consecutive (se comprendiamo anche il 4-1 sul Cesena di Coppa Italia) che hanno seguito il momento nero con 6 gare senza vittorie, due pareggi e quattro sconfitte che hanno nettamente rallentato la corsa della squadra di Ventura.

La buona classifica costruita però nelle prime giornate fa sì che la situazione non sia negativa, visto l’ottavo posto e la media di 1,5 punti a partita, che proiettata sulla stagione porterebbe il Torino in zona Europa League, quell’Europa League nella quale lo scorso anno i granata sfavillarono.

Il presente però si chiama Roma, e per la partita Ventura ha quasi tutti a disposizione, eccetto i lungodegenti Avelar e Maksimovic. Qualche dubbio il tecnico ce l’ha ancora, e riguardano in particolar modo l’attacco: Quagliarella è a disposizione e vuole tornare al gol, ma Belotti è una certezza e Maxi Lopez preme.

Per il resto, dovrebbe partire dalla panchina Benassi, rientrato ma non ancora al top: spazio a Baselli, Acquah e Vives in mezzo, con Bruno Peres e Molinaro sugli esterni. Tutto confermato anche in difesa, con Bovo, Glik e Moretti nella linea a tre davanti a Padelli.

Momento difficile quello che stanno invece attraversando i giallorossi, che hanno risentito della batosta subita a Barcellona e non sono riusciti a portare a casa nemmeno un punto nella sfida interna contro l’Atalanta, che ha vinto 2-0 all’Olimpico. In settimana è arrivata anche la contestazione dei tifosi.

Per ora Rudi Garcia non sembra in bilico, nonostante l’altalena di risultati di inizio stagione, e a confermarlo è stato lo stesso Sabatini, ma è certo che la squadra ha un assoluto bisogno di trovare punti e vittorie per uscire dal momento complicatissimo, che non comprometterà la stagione ma la può complicare.

Garcia in conferenza stampa ha chiesto un risultato immediato, un lavoro duro e possibilmente risultati il prima possibile, per rimanere attaccati al gruppo di testa e staccare la Juventus, la cui corsa sembra essere cominciata per davvero.

Il tecnico francese recupera qualche uomo in vista della trasferta, tra di essi c’è Gervinho, che dovrebbe partire subito da titolare nel tridente con Iago Falqué e Dzeko, con Iturbe che dovrebbe accomodarsi in panchina. Centrocampo confermato con Pjanic, De Rossi e Nainggolan.

In difesa mancherà lo squalificato Maicon e dovrebbe rivedersi dunque Florenzi da terzino destro con Digne dall’altra parte. In mezzo, insieme alla certezza Manolas, buone chances per Castan. Tra i pali dovrebbe esserci titolare ancora De Sanctis, con Szczesny in panchina, e potrebbe essere una bocciatura quasi definitiva.