LIVE Chievo - Roma (3-3) in Serie A 2015/16 (15.00)

LIVE Chievo - Roma (3-3) in Serie A 2015/16 (15.00)
Chievo
3 3
Roma
Chievo: (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Cesar, Gamberini (36' Dainelli), Cacciatore; Radovanovic, Castro, Hetemaj; Birsa (80' Pepe); Paloschi, Meggiorini (17' Inglese). All. Maran
Roma: (4-3-3) Szczesny; Maicon, Rudiger, Manolas, Digne; Florenzi (90+1' Tumminello), Vainqueur; Iago Falque, Gervinho, Salah (70' Di Livio); Sadiq (79' Gyomber). All. Garcia
SCORE: 0-1, Sadiq, 6'. 0-2, Florenzi, 36'. 1-2, Paloschi, 44'. 2-2, Dainelli, 58'. 2-3, Iago Falque, 70'. 3-3, Pepe, 85'.
ARBITRO: Massimiliano Irrati. Ammoniti: Digne 21', Castro 27', Hetemaj 52', Cacciatore 55', Di Livio 88'.
NOTE: Gara valida per la 18esima giornata di Serie A, si gioca allo stadio Bentegodi di Verona dalle ore 15.00.

17.06 - E con questo non mi rimane che augurarvi buon calcio e buona serata! Rimanete sintonizzati su VAVEL Italia per i posticipi, tutte le news e i risultati sul calcio e sullo sport internazionale. Io sono Stefano Fontana e sono onorato di essere stato in vostra compagnia. Al prossimo appuntamento, ciao!

16.56 - Finisce 3-3 una spettacolare partita a Verona, dove il Chievo ha giocato a viso aperto contro una Roma chiusa ma micidiale in ripartenza grazie a Gervinho e Sadiq. Ottima partita del classe 1997 e dell'ivoriano, veri trascinatori di Garcia insieme a Florenzi. Tra le file dei padroni di casa quasi tutti promossi, sugli scudi Castro, Paloschi e Birsa.

90+3' - Dopo trenta secondi aggiuntivi a causa del cambio, fischia Irrati, E' FINITA CHIEVO-ROMA!

90+2' - Clamorosa dormita della Roma, col pallone di Inglese che per poco non raggiunge Paloschi in area.

90+1' - Palla lunga per Inglese che saggiamente evita la rimessa dal fondo buttandola oltre la linea laterale. Il pressing permette al Chievo di riconquistare palla.

90' - Altro giovane in campo per Garcia: esce Alessandro Florenzi, entra Marco Tumminello.

90' - Massimiliano Irrati ordina tre minuti di recupero. Tre minuti di speranza per la Roma, di sofferenza per il Chievo.

89' - Ci prova con le ultime forze la roma che manovra sulla trequarti. Escluso inglese, tutto il Chievo è dietro al pallone.

87' - Di Livio stende Hetemaj sulla linea laterale sinistra, ammonito.

85' PEPEEEEEEE! GOOOOOOL! ATTENZIONE! PAREGGIA IL CHIEVOOOOO! SIMONE PEPE! Punizione dal limite di Pepe che aggira la barriera e colpisce il palo interno: Szczesny allontana e poi blocca la ribattuta, ma dopo qualche secondo arriva il fischio di Irrati. La palla di Pepe infatti ha superato la linea dopo aver toccato il palo. Ottima segnalazione dell'assistente, è 3-3 in questo bellissimo Chievo-Roma!

83' - Ancora lancio lungo, stavolta di Dainelli, e ancora Inglese a prendere una punizione dal limite.

83' - Ottimo traversone dalla trequarti di Castro impattato da Inglese. bravo Szczesny a blccare arretrando.

81' - Prima iniziativa tentata da Gyomber che si trascina palla in fallo laterale sull'out di destra.

80' - Terzo cambio anche per il Chievo: Simone Pepe rileva un ottimo Valter Birsa.

78' - Si copre Garcia! Fuori Sadiq Umar, che esce stanchissimo, dentro Gyomber.

77' - terza battuta dalla bandierina consecutiva, stavolta da sinistra: Paloschi e Castro non si capiscono e la palla termina in rimessa dal fondo.

77' - Battuto corto stavolta l'angolo: Cacciatore anticipato sul primo palo e calcio ripetuto.

76' - Prova a crederci il Chievo: altro corner.

73' - Cosa si è mangiato Inglese! Partita bellissima ora, Hetemaj mette una palla a rimorchio da sinistra, un rigore in movimento per Inglese che liscia clamorosamente la conclusione col destro!

72' - Doppio intervento su Hetemaj, scatenato a sinistra: punizione dal limite corto dell'area, allontanata bene dalla difesa.

70' - GOOOOOOOOL! GOOOOOOL! GOOOOOL! ANCORA ROMA! IAGO FALQUE! Azione insistita dei giallorossi con l'ex-Genoa che controlla al limite il passaggio di Vainqueur da destra e lascia partire il sinistro incrociato rasoterra, imparabile per Bizzarri: ROMA CHE TORNA IN VANTAGGIO!

70' - Primo cambio per la Roma: il giovane Di Livio sostituisce Salah.

64' - Ancora Chievo col pallino del gioco: Birsa prova la girata di sinistro dal limite, angolata ma lenta. Bravo Szczesny ad arrivarci in tuffo.

63' - Florenzi ci prova dalla distanza, decisamente fuori misura.

60' - Sembrano leggermente intontiti gli ospiti, che hanno sbagliato un paio di passaggi semplici in fase di impostazione.

57' GOOOOOOOOOL! GOOOOOOOL! PAREGGIO DEL CHIEVO! INCREDIBILE! DARIO DAINELLI! Corner profondo dalla destra di Birsa, nessuno tocca ed è Dainelli a spuntarla in allungo sul secondo palo, anticipando persino Paloschi. Che disattenzione della difesa romanista, IL CHIEVO HA PAREGGIATO!

55' - Salah! Ennesimo contropiede della Roma, con Iago Falque a portare palla sulla trequarti: scarico per Florenzi che calcia, la deviazione scavalca la difesa ed arriva a Salah. Tutto il Chievo protesta per l'offside che (giustamente) non viene segnalato mentre l'egiziano non riesce a scavalcare Bizzarri. Corner e giallo per Cacciatore per proteste eccessive.

52' - Prima fase di secondo tempo molto spezzettata, con molti contatti a centrocampo. Qui prima Vainqueur stende Castro e prende un richiamo, poi Hetemaj va giù contro Florenzi, Irrati non fischia e allora il finlandese prova a farsi giustizia da solo. Intervento in gioco (molto) pericoloso su Iago Falque e ammonizione.

50' - Dainelli! Tempestivo a metterci il piedone sul passaggio dentro di Gervinho che si era ancora fatto trenta metri palla al piede tentando di servire Salah in area piccola.

49' - Passa bene Birsa tra Maicon e Vainqueur, con il francese che lo stende. Punizione.

48' - Ottimo intervento di Vainqueur che spezza la manovra e fa ripartire Gervinho, a sua volta fermato in scivolata da Dainelli.

46' - Salah! Sugli sviluppi di una punizione ci prova l'egiziano, ma il destro dai sedici metri è largo.

46' - Finalmente fischia Irrati, si può ripartire.

16.04 - In campo le squadre con gli stessi 22 che hanno terminato il primo tempo e un po' di ritardo.

15.58 - Primo tempo tutto sommato divertente, con il Chievo che ha tenuto il campo molto bene provando a fare la partita; la Roma ha difeso al meglio ripartendo bene soprattutto con uno straripante Gervinho. Leggermente evanescente Vainqueur in mezzo al campo. Tra le fila dei clivensi bene Castro e Paloschi, meno Cesar che ha sostanzialmente regalato il secondo gol a Florenzi.

15.56 - Statistiche e carrellata di immagini del primo tempo!

15.50 FISCHIA IRRATI, TERMINA IL PRIMO TEMPO DI CHIEVO-ROMA: 1-2!

45+2' - Due minuti di recupero senza emozioni, con Paloschi che sembra poter rientrare senza problemi. La botta sul palo è stata non indifferente.

44' GOOOOOOOOOL! GOOOOOOL! ACCORCIA Il CHIEVOOOO! ALBERTO PALOSCHI! ORA LA PARTITA E' BELLISSIMA! Dopo il presunto contatto di Gervinho il Chievo riparte sulla destra: serie di rimpalli e palla che termina ad Inglese che la protegge benissimo: destro in girata rasoterra, tocco di Szczesny in tuffo e palla che rimane sulla linea dopo il tocco del palo. Il più rapido ad arrivarci è Paloschi che insacca in scivolata anticipando Rudiger e finendo anche per scontrarsi contro il supporto. Ma quello che conta è il DUE A UNO DEL CHIEVO!

43' - Ancora Gervinho in contropiede, slalom di nuovo sulla sinistra e l'ivoriano finisce a terra: nulla da segnalare per Irrati però.

42' - Rudiger prova a lasciar scorrere la palla in rimessa dal fondo ma la tocca e regala il corner al Chievo.

40' - Assolutamente cinici i capitolini, degni di un romanzo di Tom Clancy: si sono chiusi senza rischiare granchè per sfruttare la rapidità degli attaccanti in contropiede. Per ora la tattica paga eccome: doppio vantaggio per Garcia e i suoi.

36' - GOOOOOOOLLL! GOOOOOOL! RADDOPPIA LA ROMAAAA! ALESSANDRO FLORENZI! CHE GRAN GOL! Fa tutto da solo il numero 25 che intercetta uno sciagurato passaggio in orizzontale di Cesar alla metà campo e sfrutta tutta la sua velocità per involarsi contro Bizzarri: ingresso in area e rasoterra micidiale a incrociare sul secondo palo col destro. DUE A ZERO ROMA!

36' - Ecco il cambio: al posto dell'ex-Fiorentina spazio ad un altro ex-viola: Dainelli.

34' - Che sfortunato inizio di 2016 per il Chievo: problemi muscolari anche per Gamberini!

33' - SADIQ! CHE OCCASIONE! Ottimo scatto del classe 97' che buca sulla sinistra ed arriva solo davanti a Bizzarri: il piatto destro è troppo chiuso e trova solo l'esterno della rete. Come si suol dire, se l'è mangiato!

31' - Lucido Digne ad eludere il pressing portandosi la palla fino alla bandierina e poi lanciando preciso per Florenzi: superiorità numerica tuttavia non sfruttata.

28' - Maicon! Sgroppata centrale di 25 metri per il brasiliano che prova la fucilata col destro da fuori: ci mette le mani Bizzarri, corner. Ottima iniziativa del terzino.

27' - Intervento duro ma legale di Manolas che fa ripartire il contropiede e infuriare il pubblico; sugli sviluppi Gamberini chiude bene l'iniziativa di Sadiq. A centrocampo fallo di mano di Castro che interrompe la manovra, ammonito.

25' - Lancio lungo di Radovanovic, uscita alta sicura di Szczesny.

25' - Ancora parte veloce Gervinho, ma stavolta sono più rapidi i padroni di casa che rientrano e costringono i giallorossi a ripartire da dietro col possesso palla.

24' - Buona chiusura di Rudiger su Paloschi, col Chievo che si stava distentendo velocemente in verticale sulla fascia centrale.

22' - Chiama lo schema Valter Birsa che libera Frey dal limite: conclusione deviata che per poco non colpisce la porta, corner.

21' - L'arbitro toscano non lascia giocare invece Digne, che entra in scivolata a gamba altissima su Cacciatore: ammonizione sacrosanta e punizione dallo spigolo destro dell'area di rigore.

20' - Continua a premere il Chievo: Paloschi cerca il controllo all'altezza del dischetto ma va giù, lascia giocare con decisione Irrati.

18' - Salah! Scorribanda ancora una volta di Gervinho sulla sinistra, fotocopia dell'azione del gol: stavolta la palla è arretrata per Salah che gira di sinistro ma trova il corpo di Gamberini.

17' - Non prova neanche a rientrare Meggiorini, sembrato molto molto dolorante: al suo posto entra col numero 45 Inglese.

15' - Hetemaj ci prova da distanza molto proibitiva e spedisce la palla sugli spalti. Nel frattempo attenzione, è rimasto a terra Riccardo Meggiorini dopo uno scontro con Szczesny sul pressing dei veronesi.

14' - Maicon! Eccolo qua il contropiede Roma: transizione velocissima con Gervinho che porta palla per innescare una serie di scarichi: da Salah a Florenzi che premia l'inserimento di Maicon sulla destra, ma il tiro cross non trova nè un compagno nè la porta.

14' - Sempre il Chievo in possesso; la Roma aspetta, pronta a ripartire veloce.

12' - Grandissimo dialogo sulla destra tra Castro e Paloschi che controlla, protegge palla e serve in profondità il compagno con un bel pallonetto: il destro al volo dell'argentino è alto di poco.

10' - Sponda di Paloschi che imbuca il taglio di Meggiorini dalla destra verso sinistra: al limite dell'area uscita sporca di Szczesny, ma è tutto fermo per fuorigioco del numero 69. Rivedendo il replay, decisione discutibile.

9' - Prova la reazione il Chievo che guadagna ancora un corner: Castro spara in curva il traversone dalla trequarti.

6' GOOOOOOOOOOOL! ROMA IN VANTAGGIOOOO! SADIQ! IL RAGAZZINO! SADIQ UMAR PORTA AVANTI LA ROMA! Splendido scatto sulla sinistra di Gervinho che fa letteralmente ballare la difesa di casa in area: tocco verso il fondo e rasoterra perfetto per Sadiq che deve solo metterci il piede opponendosi al tentativo di rinvio di Cacciatore a pochi passi dalla porta: 1-0 Roma al Bentegodi!

5' - Meggiorini! Bella iniziativa di Castro sulla sinistra e palla messa al centro tesa: Meggiorini stoppa ma la sfera si alza, ottimo tentativo in rovesciata col sinistro. Centrale, blocca Szczesny.

3' - Bravo Paloschi che attacca la profondità e si procura una punizione sul fondo a destra. Sta provando a fare la partita il Chievo nei primissimi minuti.

1' - Fischia Irrati, inizia il match!

15.00 - Squadre in campo per i saluti di rito e il sorteggio.

14.46 - Quindici minuti al via! Squadre che stanno ultimando il riscaldamento.

Rolando Maran: “La Roma ha qualche assenza importante ma ha anche dei ricambi con tasso tecnico importante che possono fare la differenza. E’ una squadra difficile da affrontare. A me però piace ripartire incontrando una grande del campionato. Loro hanno ottime qualità, ma ci siamo preparati bene. Sono convinto che la squadra fare una prestazione all’altezza. Mercato? Di solito la sessione invernale serve per i ritocchi, ma con i ragazzi che ho a disposizione mi sento già al sicuro. Credo che siano problemi che il Chievo non ha".

Rudi Garcia: "Non mi sento delegittimato, sono carico, lavoro per il bene della Roma e per vincere qualcosa qui. Non serviva un’uscita pubblica dei dirigenti o del presidente per la mia conferma, io parlo con loro molto spesso. Il mio pensiero è rivolto unicamente al Chievo. Affronteremo una squadra tra le più fallose della Serie A, significa che non mollano mai e non ci regaleranno niente. Sarà difficile andare lì e fare risultato, ma noi partiremo per vincere perché vogliamo recuperare posizioni e avvicinarci ai primi posti. Seydou [Keita] ha avuto di nuovo un problema al polpaccio, Francesco [Totti] sta lavorando ma non è ancora al 100% fisicamente. Tornerà tra pochi giorni. De Rossi sarà convocato anche se domenica ha preso un forte colpo alla caviglia, ma valuteremo domani".

"Nel calcio non ci sono certezze, ma il mio staff ed io vogliamo migliorare le cose. Non giocheremo più ogni tre giorni e avremo più tempo per lavorare in allenamento, non è una rivoluzione, ma si tratta di sistemare piccoli dettagli che possono fare la differenza. Mercato? Dico solo che serve un sostituto di Iturbe che è andato via, stop. Poi vedremo, Sabatini sta lavorando. Iturbe? Qui ha sempre dato il meglio, gli auguro di ritrovare la fiducia in se stesso, per tornare, anche da noi, più forte di prima. Il suo atteggiamento mi ha sempre soddisfatto e sono certo che questa esperienza gli servirà. La difesa? Abbiamo ragazzi giovani, come Rüdiger, che ha chiuso alla grande il 2015, e Digne, che stanno migliorando. Li aiuterà non avere più tanti impegni ravvicinati”.

14.36 - Meno di mezz'ora al kick-off, diamo uno sguardo alle parole dei due allenatori alla vigilia.

14.33 - Piccolo tour negli spogliatoi: maglia celebrativa per i clivensi che sperano di celebrare con una vittoria la cinquecentesima partita in Serie A. Accanto al classico bianco-azzurro della divisa di trasferta si possono notare i dettagli dorati.

14.30 - Ecco le foto dei giocatori della Roma che hanno lasciato l'albergo circa un'ora fa.

Chievo Verona (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Cesar, Gamberini, Cacciatore; Radovanovic, Castro, Hetemaj; Birsa; Paloschi, Meggiorini. All. Maran

14.24 - Qualche sorpresa rispetto alla vigilia anche per Maran: non c'è Gobbi, bensì Nicolas Frey, con Cacciatore che si occuperà della fascia difensiva sinistra.

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Maicon, Rudiger, Manolas, Digne; Florenzi, Vainqueur; Iago Falque, Gervinho, Salah; Sadiq. All. Garcia

14.20 - Male, male, malissimo le cose per Garcia: non ce la fa De Rossi! Sarà 4-2-3-1 con Florenzi e Vainqueur in mediana e Sadiq in avanti, supportato da Salah, Gervinho e Iago Falque.

14.20 - Arrivano le formazioni ufficiali!!

14.11 - La gara sarà diretta da Massimiliano Irrati, avvocato della sezione AIA di Pistoia. Guardallinee Di Fiore e Tasso, assistenti di porta Guida e Pinzani. Quarto ufficiale Gava.

14.08 - Eccoci collegati: meno di un'ora al calcio d'inizio!

Buongiorno a tutti! È Stefano Fontana che vi dà il benvenuto ad un'altra entusiasmante giornata di Serie A: al rientro dalle feste è Chievo Verona contro Roma al Marcantonio Bentegodi! Match valido per la diciottesima giornata del campionato 2015/16, la penultima del girone di andata.

Anche quest'anno il Chievo si avvicina al giro di boa del campionato con un tranquillo dodicesimo posto, con al momento otto lunghezze di vantaggio sul Frosinone che occupa il primo posto-retrocessione. Altra atmosfera invece in zona capitale: continuano più che insistenti le voci su un possibile esonero di Garcia, in rotta di collisione con Pallotta e senza il supporto della tifoseria: saranno decisive, dopo la sfida di Verona, le due partite casalinghe contro Milan e Hellas e quella di Torino contro la Juventus.

Il momento delle due squadre

Chievo di Maran senza vittorie dal 29 settembre (1-0 con il Torino): da quel momento sono arrivati solo tre pareggi e quattro sconfitte; fino alla vittoria di Modena contro il Carpi (2-1), che ha lanciato un ciclo di tre vittorie (0-2 a Frosinone, 1-0 contro l'Atalanta) nelle ultime cinque. Le sconfitte sono arrivate contro Udinese (2-3) e Fiorentina (2-0).

I clivensi occupano il tredicesimo posto dopo la vittoria di ieri della Sampdoria nel derby della lanterna. I 22 punti sono frutto di sei vittorie, quattro pareggi e sette sconfitte. 21 i gol fatti, 18 quelli incassati, con Alberto Paloschi capocannoniere a quota sei reti.

Momento critico invece per la Roma: il 2-0 casalingo contro il Genoa nell'ultima partita del 2015 ha spezzato una serie di sette partite senza vittoria, tra tutte le competizioni. In campionato sono solo 6 (una vittoria e tre pareggi) i punti raccolti nelle ultime cinque: nelle precedenti cinque erano stati ben 12.

Rudi Garcia guida la sua traballante panchina dal quinto posto: i giallorossi sono il fanalino di coda del gruppo di testa con 32 punti (-4 dalla vetta interista). Trentadue gol fatti e diciotto subiti completano il quadro, con Miralem Pjanic (7), Gervinho (6) e Mohamed Salah (5) a colmare parzialmente l'aridità in zona gol di Edin Dzeko.

Le ultime dal campo

Rolando Maran rientra dalle feste sorridente: tutto il gruppo è arruolabile, eccezion fatta per il lungodegente Izco, ancora alle prese con il recupero dalla lesione al crociato anteriore del ginocchio destro.

Nel 4-3-1-2 del tecnico trentino i dubbi riguardano soprattutto difesa e attacco: davanti a Bizzarri sicuri del posto solo Gamberini e Gobbi, con Cesar e Cacciatore favoriti rispettivamente su Dainelli e Frey per le altre due maglie da titolare. Linea a tre in mediana con Radovanovic ed Hetemaj accanto a Castro. Valter Birsa sulla trequarti, davanti Paloschi e Meggiorini temono l'insidia di Roberto Inglese.

Emergenza assoluta per Rudi Garcia: squalificati Edin Dzeko, Miralem Pjanic e Radja Nainggolan. A questi si aggiungono gli infortunati Strootman, Ponce, Salih Ucan, Totti (vicinissimo al rientro a pieno ritmo dopo i problemi all'adduttore) e, ultimo cronologicamente, Seydou Keita, vittima di un affaticamento muscolare. 

Nel 4-3-3 dell'allenatore francese è così il centrocampo a risentirne: Daniele De Rossi è convocato ma in dubbio dopo una brutta contusione e sarà valutato solo con un provino pre-gara. Qualora Capitan Futuro non dovesse farcela, toccherà inevitabilmente al classe '92 Norbert Gyomber completare la mediana con Vainqueur e Alessandro Florenzi. Davanti, Gervinho agirà da punta con Mohamed Salah e Iago Falque sulle fasce; la porta di Szczesny sarà difesa invece dal blocco composto da Maicon, Antonio Rudiger, Kostas Manolas e Lucas Digne, vittima di un brutto incidente stradale per fortuna senza conseguenze al rientro dalla rifinitura di ieri a Trigoria.

Le probabili formazioni

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Cesar, Gamberini, Gobbi; Radovanovic, Castro, Hetemaj; Birsa; Paloschi, Meggiorini. All. Maran

Roma (4-3-3): Szczesny; Maicon, Rudiger, Manolas, Digne; Florenzi, De Rossi, Vainqueur; Iago Falque, Gervinho, Salah. All. Garcia