Rudi Garcia: "Non posso dire niente oggi alla mia squadra, felice per Sadiq"

Rudi Garcia ha parlato al termine della rocambolesca sfida del Bentegodi contro il Chievo. Un pari ricco di gol che non aiuta la posizione del francese.

Rudi Garcia: "Non posso dire niente oggi alla mia squadra, felice per Sadiq"
Rudi Garcia, terza stagione alla Roma

Niente continuità in casa Roma, Rudi Garcia non riesce a puntellare ulteriormente la propria panchina e i giallorossi tornano da Verona con un pareggio che sa quasi di beffa. Adesso la gara con il Milan di Sabato sera assume un'altra dimensione.

Garcia si è presentato ai microfoni di Premium Sport per commentare la gara di oggi della sua Roma"Non posso dire niente ai ragazzi. Ovvio che abbiamo perso due punti stasera, eravamo sopra di due reti e il primo gol non lo dovevamo prendere. Sul 3-2 mancava poco tempo e abbiamo preso gol su calcio da fermo. Oggi era difficile perchè ci mancavano uomini importanti, ma pensavo comunque di vincere con questi ragazzi." Punti persi che allontanano dai posti Champions: "Si, ma si gioca subito sabato. Recupereremo, speriamo, diversi giocatori. Speriamo di non aver perso Salah per troppo tempo. Finché la squadra non molla proviamo a cancellare gli errori che possiamo fare e proviamo a spingere di più questa ruota della fortuna." Fortuna anche a livello di infortuni, oltre che di episodi, visto che le assenze c'erano e non di poco conto: "Una partita senza sette centrocampisti su sette si può fare. I ragazzi erano tutti arrabbiati ma ora questa rabbia la dobbiamo mettere in campo subito da sabato. Ci sarà una grande partita col Milan e se non vogliamo perdere punti dai primi posti bisogna vincere sabato. Abbiamo avuto diverse occasioni da gol, sono contento per Sadiq, sta crescendo e sappiamo di avere un giocatore di qualità in più. Ci serve con l'assenza di Dzeko. Siamo corti nel reparto offensivo e oggi eravamo corti anche a centrocampo."

L'attacco tutto sommato ha quasi sempre funzionato in questa stagione, la difesa, invece, non ha mai dato sensazioni di troppa solidità: "Per il momento i ragazzi sono freschi mentalmente e fisicamente. Manolas non è stato fortunato sui tre gol, ma lui è il migliore da inizio stagione, può succedere che un giorno può essere negativo. Questa squadra arrivava da quattro partite senza subire gol, abbiamo ritrovato la possibilità di fare tre reti." Ultima considerazione su Totti possibile centravanti contro il Milan: "Può essere una soluzione, speriamo che il Capitano possa giocare. Sadiq gioca con entusiasmo e fiducia. Lotta e ha colpi interessanti, peccato che non ha segnato il suo secondo gol personale perchè se lo meritava. E' un giocatore che ci può dare tanto."