Germania e Roma, choc Rudiger: problema al ginocchio e niente Europeo. Ed il Chelsea?

Il difensore tedesco, appena riscattato per 9 milioni, durante la preparazione ad Euro 2016 esce anticipatamente dalla sessione di allenamento per un problema al ginocchio: forte paura di lesione al crociato. Salta la trattativa con il Chelsea?

Germania e Roma, choc Rudiger: problema al ginocchio e niente Europeo. Ed il Chelsea?
Antonio Rudiger, difensore della Roma e della Nazionale Tedesca. | Google.

Poco fortunato l'avvicinamento ad Euro 2016 per la Germania campione del mondo: Joachim Loew, dopo la rinuncia anticipata a Marco Reus per i soliti problemi fisici, negli scorsi giorni, durante l'amichevole con l'Ungheria, aveva dovuto mettere nell'elenco degli indisponibili anche Sami Khedira.

Non solo. Nuova tegola quest'oggi, con un nuovo infortunio: questa volta lo sfortunato è Antonio Rudiger, difensore appena riscattato dalla Roma che rappresenta uno dei prospetti più interessanti di tutto il panorama europeo. Come illustrato da un comunicato dell'ufficio stampa della Nazionale Tedesca, il centrale si è oggi fermato durante l'allenamento e dopo le prime cure ha provato anche a riprendere la sessione, salvo poi arrendersi al dolore ed uscire dal campo, ma sulle proprie gambe, nonostante zoppicasse vistosamente.

Le sensazioni dall'ambiente della Germania sono tutt'altro che positive: si teme una lesione al crociato e dunque una tegola sia per quello che riguarda l'Europeo, sia per ciò che riguarda la Roma, che rinuncerebbe al suo difensore quantomeno fino all'inizio del 2017. In ogni caso il tedesco verrà sottoposto ad esami nella mattinata di domani per avere un quadro oggettivo, ma i dubbi sulla sua condizione sono pochi e l'assenza ai prossimi Campionati Europei è fuori discussione.

SALTA LA PISTA CHELSEA? Oltre ad essere un ragazzo fondamentale per la Germania, Rudiger rappresentava anche una delle possibili cessioni eccellenti della Roma, dopo il diritto di riscatto appena esercitato per 9 milioni. Il Chelsea di Antonio Conte era alla finestra fino ad oggi e sembrava pronto a sganciare una cifra attorno ai 25 milioni di euro per il difensore tedesco, il quale veniva da un'ottima seconda parte di stagione dopo il cambio della guida tecnica giallorossa.

Tuttavia, questo infortunio, potrebbe smorzare le voglie dell'attuale CT della Nazionale Italiana di avere il giocatore in rosa. Cambierà, di conseguenza, anche il mercato in uscita dei giallorossi, perlomeno in difesa. Adesso la dirigenza dovrà aggiungere alla lista dei desideri un difensore per Spalletti: i nomi più caldi sono quelli di Benatia, che di ritorno dal Bayern Monaco, e Umtiti, appena scartato dal Barcellona.