Roma, Nainggolan fiducioso: "Buon test, ma dobbiamo ancora migliorare"

Il centrocampista belga della Roma analizza il successo di stanotte contro il Liverpool, dando inoltre uno sguardo al preliminare di Champions League ed alla condizione fisica dei compagni di squadra.

Roma, Nainggolan fiducioso: "Buon test, ma dobbiamo ancora migliorare"
Roma,Nainggolan fiducioso: "Buon test, ma dobbiamo ancora migliorare"

"Sicuramente ci sono state ottime azione come voleva mister Spalletti. Potevamo andare in vantaggio 3-0, sulla finalizzazione magari non sarà soddisfatto. Abbiamo sbagliato tanto nelle rotazioni". 

E' un Radja Nainggolan soddisfatto ma non del tutto pago della prestazione della sua Roma al termine della gara vinta per 2-1 sul Liverpool di Jurgen Klopp. Il centrocampista belga, dopo un buon europeo, è tornato a parlare della condizione fisica sua e della squadra, oltre a fare il punto della situazione in vista del preliminare di Champions League, crocevia importantissimo per la stagione dei giallorossi. 

"Come primo test è andato bene, certo possiamo ancora migliorare e abbiamo ancora due settimane. Io? Sto bene, devo migliorare la condizione fisica".

Inoltre, il parere dell'ex Cagliari si sposta successivamente anche su Strootman e Paredes, compagni di reparto in mediana: "Strootman lo vedo bene, giocando il più possibile, migliorerà la fiducia in campo. Paredes ha fatto molto bene l’anno scorso, si vede che sia un altro giocatore rispetto a quando era qui, ha preso fiducia. Credo siano pronti, però oggi era un’amichevole, il campionato sarà un’altra cosa".

Infine, un'analisi anche riguardo gli aspetti che non sono andati per il meglio e sui quali la squadra di Spalletti deve ancora lavorare in questi giorni: "Le cose negative sono stati i collegamenti tra i reparti, ma siamo in preparazione e bisogna lavorarci su. Loro non ci davano punti di riferimento perché i loro attaccanti erano piccoli e tecnici, ma ripeto siamo in preparazione, stiamo lavorando bene e speriamo di migliorare".