Roma decimata in Europa League: squalificati De Rossi ed Emerson

Il centrocampista italiano salterà il girone d'andata, mentre il terzino brasiliano le prime due sfide del girone di Europa League.

Roma decimata in Europa League: squalificati De Rossi ed Emerson
Roma decimata in Europa League: squalificati De Rossi ed Emerson

E' costato carissimo a Daniele De Rossi - ed in generale anche alla Roma - il fallo commesso dal centrocampista italiano su Pereira in occasione della sfida contro il Porto, gara valevole per il ritorno dei preliminari di Champions League: l'espulsione diretta del mediano giallorosso costerà all'oramai ex capitano della squadra capitolini tre turni di squalifica, da scontare nel prossimo girone di Europa League sul campo del Viktoria Plzen e le due sfide casalinghe contro Astra Giurgiu e Austria Vienna.

Mano pesante quella degli organi di giustizia della Uefa, che condannano al contempo anche Emerson Palmieri, macchiatosi nella ripresa di un altro intervento a dir poco ruvido: per il terzino brasiliano, però, soltanto due giornate di squalifica e rientro previsto contro l'Austra Vienna all'Olimpico. 

Continua, dunque, il momento difficile in casa giallorossa, che dopo l'eliminazione in Champions vede decimarsi anche la rosa a disposizione di Luciano Spalletti in Europa League. Di certo non il miglior modo per iniziare la nuova stagione.