Roma - Al lavoro verso il Villarreal con tutti a disposizione, tranne Florenzi

La Roma prosegue il lavoro tattico in vista dell'andata dei sedicesimi di Europa League contro il Villarreal, giovedì sera. Per Florenzi notizie non proprio positive, slittano i tempi di recupero.

Roma - Al lavoro verso il Villarreal con tutti a disposizione, tranne Florenzi
vogliadiroma.it

La testa al campionato resta, sicuramente. Ma dopo due lunghi mesi senza europa, ecco che il ritorno al campo internazionale carica la Roma di Spalletti, che vede alle porte il doppio impegno, tutto da vivere, contro il Villarreal di Escribà. Sedute di allenamento miste a palestra e sala video, così il tecnico romanista sta preparando i suoi al match in terra spagnola (giovedì, h 21.05). Domani mattina la partenza, la conferenza stampa in terra spagnola e la rifinitura direttamente al campo, in serata. Giovedì i giocatori si riuniranno per le ultime analisi poi spazio alla gara.

Con la rosa tutta a disposizione, per Spalletti, l'aumento di competitività non cambia le gerarchie di Coppa per la porta, e dunque designato è Alisson, mentre a centrocampo la presenza di Paredes a Crotone e la sua diffida lasciano pensare che sarà De Rossi ad affiancare Strootman. Per il resto, sembra ormai difficile la rinuncia al classico schieramento, col pacchetto difensivo Manolas-Fazio-Rüdiger, a Palmieri e Peres esterni, con Radja Nainggolan interditore per il prolifico Dzeko. Recuperato Totti che a Crotone aveva dato forfait per influenza. Il capitano partirà con la squadra per cercare l'ennesima presenza europea con i colori giallorossi. L'unico dubbio di Spalletti riguarda Perotti ed El Shaarawy: i due scalpitano per scalzare Salah  dal posto da titolare. L'argentino potrebbe mettere in difficoltà Spalletti, ma probabilmente uno dei due entrerà a gara in corso, facendo partire l'egiziano dal primo minuto, come successo a Crotone.

Da Florenzi arrivano aggiornamenti non proprio incoraggianti. Il difensore romanista doveva rientrare domenica con la Primavera di De Rossi, titolare e pronto a calcare il campo, mentre per lui sembrano prolungarsi i tempi di rientro. Secondo l'agenzia Vocegiallorossa.it, il romano non dovrebbe tornare a giocare (con la Primavera) prima dell'11 marzo.

Prossima partita: Villarreal-Roma (giovedì ore 21:05)
ROMA (3-4-2-1): Alisson; Manōlas, Fazio, Rüdiger; Bruno Peres, De Rossi, Strootman, Emerson Palmieri; Salah, Nainggolan; Dzeko.