Roma, la società si muove sul fronte Nainggolan: proposto il rinnovo con adeguamento

Dopo le dichiarazioni del centrocampista belga dirette in via esplicita alla società giallorossa, la Roma sembra disposta ad assecondare le richieste del Ninja. Gli ultimi incontri tra Monchi e il procuratore di Radja hanno ribadito la volontà del calciatore e della Roma, pronta ad allungare di una stagione il contratto in essere, ed aumentare l'ingaggio di Nainggolan dagli attuali tre più bonus ai 4 milioni netti a stagione.

Roma, la società si muove sul fronte Nainggolan: proposto il rinnovo con adeguamento
Radja Nainggolan, cuore e anima del centrocampo giallorosso. Fonte foto: Getty Images Europe.

In attesa di ufficializzare il nome del prossimo allenatore giallorosso - a tal proposito, Di Francesco è in pole position - in casa Roma proseguono le manovre per blindare i gioielli più scintillanti dell'intera rosa. Dopo gli accordi raggiunti con Strootman e Manolas, ora, è la volta di Radja Nainggolan.

Il belga, nonostante la ferma intenzione di restare in giallorosso, nelle scorse settimane aveva mostrato qualche segno di insofferenza verso la società Capitolina, a suo parere incapace di mantenere la promessa data per quello che riguarda il suo attuale contratto. Dopo le dichiarazioni al veleno di Radja, molte sono state le speculazioni intorno al nome di Nainggolan, oggetto del desiderio di potenti club esteri e dell'Inter allenata dal suo ex mentore Luciano Spalletti.
La Roma però, non ha alcuna intenzione di lasciar partire il suo Ninja, tanto che il ds Monchi è a lavoro per convincere Nainggolan del progetto Roma. Nei giorni scorsi, gli incontri tra il dirigente spagnolo e il procuratore di Radja, Alessandro Beltrami, hanno dato esito moderatamente positivo. 

La Roma infatti, ha formalizzato l'offerta per il rinnovo del contratto di Nainggolan in scadenza nel'estate del 2020. Oltre al prolungamento di un anno - nuova scadenza 2021 - Monchi ha messo sul piatto un importante adeguamento di contratto che permetterebbe a Nainggolan di elevare il proprio ingaggio oltre i 4 milioni, a fronte dei tre più bonus percepiti in questo momento. Se l'ex Cagliari accetterà la proposta, l'annuncio del rinnovo non tarderà ad arrivare, in modo da mettere a tacere una volta per tutte le voci su un possibile trasferimento del belga alla corte nerazzurra.
Ora la palla passa al Ninja, pronto a raccogliere una volta di più l'investitura della Roma, Pallotta e del suo staff.