Roma, Salah sempre più vicino al Liverpool

Nella serata di ieri l'agente dell'egiziano è volato a Londra per trattare con il Liverpool, con il quale Salah ha già l'accordo economico: verosimilmente Klopp ed i reds si avvicineranno nelle prossime ore alla richiesta di 40 milioni fatta dalla Roma per la cessione dell'ex Chelsea e Fiorentina.

Roma, Salah sempre più vicino al Liverpool
Roma, Salah sempre più reds

Il futuro di Mohamed Salah sembra colorarsi sempre più di tinte rosso fuoco, senza alcuni bordi gialli. La Roma fa il prezzo, consapevole dell'accordo trovato da tempo tra l'agente dell'egiziano ed il Liverpool, con Jurgen Klopp che si sfrega già le mani in vista dell'arrivo dell'ex Chelsea e Fiorentina. Chiara la volontà - e la necessità - da parte di Monchi di cedere almeno uno dei suoi pezzi pregiati, con l'africano che nello scacchiere tattico del tecnico tedesco potrebbe essere quel tassello mancante da piazzare sull'out destro del suo attacco. 

Quaranta milioni la richiesta del nuovo direttore sportivo della Roma, qualche euro in meno l'offerta del Liverpool, chiaramente esplorativa, che nelle prossime ore verrà rimpolpata a dovere, nell'intento di chiudere la trattativa quanto prima, evitando spiacevoli intrusioni per gli inglesi. Klopp vuole Salah, Salah gradisce e non poco il ritorno in Premier League e spinge il suo agente a volare nuovamente oltre Manica per limare i dettagli, forzare la mano ai reds per accorciare le tappe. Negoziazione in ogni caso in fase più che avanzata, con le parti che si aggiorneranno nuovamente nelle prossime ore: chiusura imminente, con la Gazzetta dello Sport che ipotizza persino l'annuncio entro la fine di questa settimana. 

Il futuro - Dopo l'ufficializzazione della cessione dell'attaccante egiziano, inizierà la caccia al sostituto, che verosimilmente dovrebbe essere Domenico Berardi. L'arrivo di Di Francesco spinge ovviamente in tal senso e i buoni rapporti tra la società giallorossa e quella del Sassuolo potrebbero, dopo il ritorno di Pellegrini nella capitale, spianare la strada verso l'approdo dell'esterno mancino calabrese alla corte del suo ex allenatore in Emilia.