La Roma piomba su Berardi. Lo vuole Di Francesco

La cessione di Salah potrebe finanziare l'acquisto di Berardi. E' un pupillo di Di Francesco.

La Roma piomba su Berardi. Lo vuole Di Francesco
La Roma piomba su Berardi. Lo vuole Di Francesco

Il nuovo obiettivo di mercato della Roma è Domenico Berardi. Lo ha chiesto espressamente il nuovo tecnico dei giallorossi, Eusebio Di Francesco, in quanto è un suo pupillo, ed è stato uno dei cardini del Sassuolo sotto la sua, felicissima, gestione. L'ex tecnico neroverde, quindi, sembra avere le idee chiare, ed insieme al presidente James Pallotta ed al direttore sportivo Monchi, sono alle prese con la stesura delle tante strategie di mercato da seguire nelle prossime, intense e calde settimane. Tra le pedine individuate dal trio romanista, quella di Berardi è giudicata funzionale, in quanto potrebbe essere un punto fermo nel 4-3-3 che Di Francesco adotterà il prossimo anno.

Secondo quanto riportato dall'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport', Berardi sarebbe una richiesta primaria di Eusebio Di Francesco, che vorrebbe puntare su di lui per il dopo Salah, il quale ormai ha le valigie pronte ed è vicinissimo a dire addio alla Roma, per accasarsi in Premier League, al Liverpool, per una cifra intorno ai 45 milioni di euro. Una grossa cifra, che una volta finita nelle casse romaniste, permetterebbe a Monchi di affondare il colpo, e tentare di acquistare Berardi.

Se integro, l'attaccante che sta disputando i campionati europei con la rappresentativa under 21 garantirebbe vivacità al reparto avanzato della Roma, oltre ad un buon numero di gol ed assist. Si è messo alle spalle il terribile infortunio che lo ha frenato nella prima parte di stagione, e dunque potrebbe presentarsi tirato a lucido per l'inizio della preparazione estiva dei giallorossi. Di Francesco e Monchi stanno studiando un piano per tentare di convincere il patron emiliano Squinzi a lasciarlo andare, il problema, però, è rappresentato dal prezzo, un tantino alto. Il Sassuolo non intende svenderlo, e chiede almeno 40 milioni per cedere il suo gioiello. Nello stesso ruolo dovrebbe arrivare a parametro zero alla Roma anche Rachid Ghezzal, ormai ex Lione, fratello di Abdelkader, ex Bari e Parma. Un eventuale acquisto di Berardi non pregiudicherebbe l'acquisto del secondo. Con entrambi, di conseguenza, la Roma completerebbe il mosaico per ciò che riguarda il ruolo di esterno d'attacco offensivo.