Roma, ufficiale l'arrivo di Kolarov

Il terzino ex Lazio e Manchester City è ufficialmente un nuovo giocatore della Roma.

Roma, ufficiale l'arrivo di Kolarov
Roma, ufficiale l'arrivo di Kolarov

Mancava soltanto l'ufficialità, arrivata nella notte italiana. Aleksandar Kolarov è un nuovo giocatore della Roma. Il terzino ex Lazio arriva dal Manchester City a titolo definitivo, con il club capitolino che sborserà una cifra prossima ai cinque milioni di euro per il laterale difensivo serbo. Carisma, esperienza ed un mancino tra i migliori del circuito le caratteristiche che l'ex biancoceleste e citizens porterà nella rosa a disposizione di Eusebio Di Francesco, che avrà così la pedina giusta per far fronte all'infortunio di Emerson ed alla partenza di Mario Rui. 

Di seguito il comunicato stampa apparso sul sito della società capitolina: "L’AS Roma è lieta di annunciare di aver sottoscritto con il Manchester City FC il contratto per l’acquisizione a titolo definitivo di Aleksandar Kolarov, a fronte di un corrispettivo fisso di 5 milioni di euro. Il calciatore 31enne, ha firmato un contratto che lo legherà al Club fino al 30 giugno 2020".

“Sono molto contento di essere qui. Darò più del 100% alla Roma, il mio obiettivo è sempre uno: vincere”  le sue prime parole. "Kolarov vanta più di 60 presenze con la maglia della nazionale serba e nelle ultime 7 stagioni ha giocato nel Manchester City vincendo per due volte la Premier League, nel 2012 e nel 2014. Con la squadra inglese ha inoltre conquistato un FA Cup e due coppe di lega, collezionando poco meno di 250 presenze in tutte le competizioni" si evince successivamente nel prosieguo del comuncato.

Parola inoltre anche al direttore Monchi“Aleksandar è un calciatore con grande esperienza e che può dare da subito il suo contributo per il Club. Penso che con lui cresceremo sia dentro sia fuori dal campo. Desidero ringraziarlo per il suo entusiasmo e per la volontà dimostrata di venire alla Roma”.