Roma, positivo l'esordio di Gonalons dal 1': "Qui a Roma mi trovo molto bene"

Il presente è il club giallorosso e la Serie A, ma il francese non chiude le porte al Lione: "Un giorno ritornerò lì, nel club in cui sono cresciuto, ora però penso solo alla Roma".

Roma, positivo l'esordio di Gonalons dal 1': "Qui a Roma mi trovo molto bene"
Roma, positivo l'esordio di Gonalons dal 1': "Qui a Roma mi trovo molto bene"

Prima in campo da titolare per Maxime Gonalons e prestazione più che positiva. Al 'Vigorito' di Benevento il francese ha fatto intravedere le sue ottime qualità, quelle che hanno spinto la Roma a puntare su di lui in estate. Il centrocampista francese ha rilasciato, ai microfoni di Sky, le seguenti dichiarazioni: "Mi fa piacere essere stato impiegato dal 1' minuto, ieri la Roma ha conquistato un successo largo e meritato, non poteva andare meglio. La squadra inizia a girare nel verso giusto, gli schemi che di settimana in settimana facciamo con il mister sono utili poichè in partita tutti sappiamo cosa fare. C'è grande organizzazione, si curano tutti i dettagli, questa fa la differenza nel gioco del calcio".

Roma, scelta giusta per Gonalons: "Qui ho trovato un grande club con persone e compagni fantastici che mi hanno aiutato ad integrarmi. Mi sto trovando veramente bene, sono felicissimo e voglio dimostrare le mie qualità al servizio della squadra. Sono concentrato sugli obiettivi che vogliamo raggiungere. La società è molto ambiziosa, ed anche per questo ho accettato l'offerta del club giallorosso, perchè voglio provare a vincere qualcosa di importante in Italia, in un campionato che reputo tra i più belli ed affascinanti al mondo. L'atmosfera dell'Olimpico è pazzesca, la gente ama la maglia all'inverosimile e per strada ti ferma sempre per una foto o un autografo".

In patria, e non solo, hanno destato polemiche alcune presunte dichiarazioni che Gonalons ha rilasciato, secondo le quali avrebbe fatto ritorno volentieri al Lione: "Si è vero, ho rilasciato alcune dichiarazioni, dicendo che è mia intenzione, un giorno, far ritorno nel club che più di tutti mi ha ha dato fiducia, quel club dove sono cresciuto e dove ho lasciato praticamente tutto. Ma oggi questo è alle spalle, non è un tema di attualità. Adesso sono alla Roma e penso solo a fare bene con questa maglia. Gli impegni sono tanti, tra Serie A e Champions League non c'è tempo per pensare ad altro".