Mihajlovic indemoniato: sospesa la seduta d'allenamento a Bogliasco

L'allenatore serbo interrompe la seduta d'allenamento della sua Sampdoria a causa dello scarso impegno dei titolari contro le riserve. Una strigliata in vista della sfida di domenica sera a San Siro.

Mihajlovic indemoniato: sospesa la seduta d'allenamento a Bogliasco
Mihajlovic indemoniato: sospesa la seduta d'allenamento a Bogliasco

Il Miha furioso. Dopo la sconfitta di domenica subita a Firenze, che è costata alla sua Sampdoria il quarto posto, Sinisa Mihajlovic pretendeva un altro tipo di reazione dalla sua squadra, in vista dell'importantissima trasferta di Milano contro i rossoneri di Inzaghi. Troppa rilassatezza, troppa poca concentrazione: motivi più che validi che sono valsi la fine dell'allenamento della squadra blucerchiato anzitempo. 

Sinisa dopo aver svolto la seduta di riscaldamento e qualche esercizio di tipo tattico, aveva diviso le squadre tra "titolari" e riserve per una partitella, di quelle classiche per chiudere l'allenamento e provare gli schemi. Il serbo deve aver notato qualcosa nel gruppo dei titolari, rei secondo il mister di aver subito un gol in maniera troppo blanda e di scarsa applicazione sul terreno di gioco di Bogliasco

Da questa serie di episodi la decisione di rompere le righe e mandare tutti anticipatamente sotto la doccia. Una punizione, un rimprovero che potrà servire ai doriani come strigliata in vista della partita di San Siro, dove la Samp oltre a giocarsi una possibilità d'Europa, dovrà tenere il Milan lontano dall'attaccare il quinto e sesto posto.