La Sampdoria cade contro il Milan, Montella a fine partita: "Meritavamo qualcosa in più"

Il tecnico blucerchiato dopo la sconfitta contro i rossoneri: "Non mi preoccupa il calendario. Mi interessa mantenere la squadra con la stessa intensità nervosa".

La Sampdoria cade contro il Milan, Montella a fine partita: "Meritavamo qualcosa in più"
Sampdoria Milan 0-1, Gazzetta World

 Il Milan vince 1-0 in casa della Sampdoria nel posticipo della 33a giornata di Serie A. Esordio positivo di Brocchi, in gol Carlos Bacca. 

La Sampdoria esce sconfitta, ma probabilmente, per quanto visto in campo, non è stato l'epilogo più giusto come ha confermato Vincenzo Montella a fine partita a Sky Sport: "Peccato, c’è un po’ di amarezza perché abbiamo bisogno di punti in questo periodo e perché la squadra meritava qualcosa in più per la bella partita che ha fatto. Ora rimbocchiamoci le maniche, prendiamoci i punti nelle prossime partite non facendo le vittime. Voglio essere ottimista e guardare al futuro. Episodi arbitrali? E’ stata una bella partita, parliamo di questo". 

Sampdoria Milan 0-1, Gazzetta World
Sampdoria Milan 0-1, Gazzetta World

Il tecnico doriano ha analizzato il momento dei propri giocatori: "E’ un periodo che la squadra la sento molto vicina alla idee che ho e che proviamo. Sa quello che deve fare molto di più rispetto all’inizio. La squadra ha interpretato la gara in maniera perfetta, perché i primi venti minuti è stata molto alta, ha speso molto a livello fisico e mentale. Nel secondo tempo c’è stata un po’ di transizione in più, ma abbiamo creato molto più del Milan e meritavamo il pareggio, aldilà degli episodi. Credo che oggi la squadra abbia fatto una grande gara. Creiamo tanto rispetto a quello che sono le nostre possibilità, realizziamo poco. Naturalmente per crescere bisogna essere cinici negli ultimi venti metri". 

Anche Roberto Soriano ha commentato la sconfitta contro i rossoneri: "Una sconfitta che dà fastidio, Non era una partita facile, ma l’abbiamo approcciata bene e ci dispiace non aver portato a casa nulla. Ora rivedendo l’azione del gol di Dodò penso che la rete fosse regolare, ma non spetta a me giudicare, per cui lasciamo stare e pensiamo alla prossima partita. Non possiamo mollare nulla: e ora testa va al Sassuolo. Sotto l’aspetto del gioco non è mancato nulla: ci è mancata concretezza sotto porta. Se l’avessimo avuta, forse ora avremmo qualche punto in più. Da quando è arrivato il mister ci sono stati molti miglioramenti."

Sampdoria - Milan 0-1, Gazze World
Sampdoria - Milan 0-1, Gazze World